Contattaci

Noi Brugherio

Minore arrestato con l’accusa di far parte di una baby gang dedita a rapine

Cronaca

Minore arrestato con l’accusa di far parte di una baby gang dedita a rapine

È brugherese uno dei tre minori di 16 e 17 anni arrestati con l’accusa di far parte di una baby gang. Gli altri due sono di Carugate. Lo riferisce l’agenzia di stampa Ansa, precisando che sono ritenuti responsabili a vario titolo di rapine aggravate in concorso, lesioni personali, violenza o minaccia a pubblico ufficiale, danneggiamento e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

L’operazione dei Carabinieri di Carugate e Pioltello, scrive l’agenzia di stampa, nasce da una rapina avvenuta nella serata del 21 ottobre 2021 a Carugate, quando un 33enne, mentre rincasava, era stato avvicinato da tre giovani che, dopo averlo minacciato ed aggredito con pugni al volto, si erano fatti consegnare il telefono cellulare, un paio di cuffie wireless ed un computer portatile.

    Si sospetta siano coinvolti, tra ottobre e dicembre 2021, in 3 rapine aggravate, 3 violente aggressioni anche nei confronti di una guardia particolare giurata e di un sottufficiale della Guardia di Finanza, 2 danneggiamenti ed infine un episodio di minaccia a Pubblico Ufficiale quando, fermati da una pattuglia dei carabinieri, si erano dati alla fuga minacciandoli.

Continua a leggere

Di più Cronaca

To Top