Contattaci

Noi Brugherio

Sequestro e sanzioni per 500mila euro

Cronaca

Sequestro e sanzioni per 500mila euro

Due milioni e mezzo di oggetti sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza monzese. A quanto risulta, l’operazione si è conclusa a seguito di perquisizioni in tre negozi di Giussano e uno di Brugherio.

Mancano le etichette
I dettagli li dà il Corriere della Sera secondo cui, tra il materiale prelevato, ci sarebbero cancelleria, casalinghi, accessori per auto, pile e occhiali da vista. Tutti oggetti apparentemente innocui, ma, a quanto pare, privi delle indispensabili etichette che ne certificano la provenienza e, soprattutto, il superamento dei controlli di sicurezza. Nonché l’indicazione dei materiali di costruzione. Le sanzioni contestate sembra arrivino al mezzo milione di euro.

Immigrati clandestini
Nell’ambito dell’operazione, a quanto risulta, sarebbe stato anche denunciato uno dei lavoranti (immigrato asiatico clandestino) per violazione della legge sull’immigrazione, e il suo datore di lavoro.

Piccole attività
Secondo le fonti di stampa, i finanzieri hanno commentato l’operazione come «un sequestro di importante quantità, avvenuto in piccoli negozi».

Continua a leggere

Di più Cronaca

To Top