Contattaci

Noi Brugherio

Sostegno ai familiari di persone anziane, il progetto Caritas

Comunità Pastorale

Sostegno ai familiari di persone anziane, il progetto Caritas

“Mia mamma è peggiorata, non dorme la notte. Io devo sempre alzarmi per rimetterla a letto. Dopo mezz’ora lei si alza di nuovo. non ce la faccio più. Chi mi aiuta?”

E’ questa una delle tante voci raccolte dalla Carktas. A parlare è Stefania una donna di 45 anni. Una delle tante persone – e saranno sempre di più – che ha in carico i propri genitori in casa.

Una scelta di amore e di umanità certo, ma per la quale ci sono anche dei contraccolpi psicologici, alimentati dalla solitudine e dalla mancanza, sempre più forte, di una rete di relazioni.

Per questo, la Caritas decanale di Monza propone il progetto “Ad- sistere. Ti sono accanto nella cura”. Si tratta di una doppia proposta: da una parte uno spazio di ascolto e orientamento gratuito per le famiglie con la presenza di un assistente sociale. Dall’altra, la costituzione di gruppi di auto aiuto per familiari che si occupano dell’assistenza ai propri anziani, condotti da una psicologa.

Il progetto è realizzato dalla Caritas decanale ed è rivolto dunque anche a quelle persone di Brugherio che si trovano in questa situazione e potrebbero avere bisogno di sostegno.

Gli incontri si svolgono per il primo gruppo presso il Centro di ascolto della parrocchia di San Carlo a Monza in via Volturno 38. Per il secondo ogni tre settimane è previsto un incontro serale presso il Centro Arconauta di via Montecassino 8 a Monza.

Il progetto è realizzato da Caritas in collaborazione con la cooperativa Novo Millennio e la Fondazione Comunità Monza e Brianza.

C’é una mail di riferimento progettoincontro@novomillennio.it e un numero di telefono 3358752422 a cui risponde Elena Monza, assistente sociale e responsabile del progetto.

Continua a leggere

Di più Comunità Pastorale

To Top