Contattaci

Noi Brugherio

I percettori del Reddito di cittadinanza saranno impiegati in lavori utili alla città

città

I percettori del Reddito di cittadinanza saranno impiegati in lavori utili alla città

È stato approvato all’unanimità dal Consiglio comunale l’emendamento presentato dalla Lega che propone di impiegare in lavori utili alla collettività le persone che percepiscono il Reddito di cittadinanza (Rdc).

L’assessora competente, Giovanna Borsotti, ha spiegato che, in città, 171 persone percepiscono il Rdc: 91 sono gestiti dal Comune e 82 dal centro per l’impiego.

Di questi, ha detto però Borsotti, una minima parte potranno svolgere progetti di lavori utili. Molti sono infatti esentati, per diversi motivi quali ad esempio invalidità fisiche o la presenza di una persona con disabilità in famiglia. 

Gli ambiti di attività saranno scelti dall’equipe comunale e potrebbero includere piccole manutenzioni, pulizie, assistenza agli anziani.

A gennaio, ha riferito Borsotti, a seguito dei controlli dell’INPS, anche in città sono stati trovati dei percettori del Reddito di cittadinanza ai quali non era dovuto, che dovranno restituire il denaro allo Stato. 

Continua a leggere

Di più città

To Top