Contattaci

Noi Brugherio

Antonio, un giovane saltatore sui pattini a rotelle

Il salto di Antonio Paoletta

Sport

Antonio, un giovane saltatore sui pattini a rotelle

La fucina di futuri campioni della città di Brugherio si arricchisce di un nuovo atleta, il piccolo grande Antonio Paoletta, di 12 anni. Il 10 e 11 giugno prossimi prenderà parte ai Campionati Nazionali di pattinaggio in linea free style, ci raccontano lui stesso e la madre.

«Siccome a Brugherio non c’è una scuola di pattinaggio in linea e mio figlio mi aveva manifestato la volontà di imparare a pattinare, sono stata io la sua prima insegnante, ma oggi mi ha largamente superato in abilità e bravura», ci dice mamma Clara, che poi, passa il telefono a un sorpreso Antonio. «Frequento la scuola Astro Roller Skating di Monza da 4 anni, ma pattino da molto tempo prima. Il mio allenatore è Andrea Ronco, CT della Nazionale. Mi piace molto andare veloce sui roller, saltare e superare ostacoli. Le specialità sono diverse, io mi dedico a 2 di esse: roller cross ed high jump».

Ed è proprio grazie al secondo posto all’ultima gara di high jump a cui Paoletta ha partecipato, disputatasi alcune settimane fa, che si è guadagnato il diritto di partecipare ai Campionati Italiani che si terranno a Riccione. Come detto, le sue gare si terranno il 10 e l’11 giugno e faranno parte di un contesto molto più ampio: dal 2 giugno al 3 luglio, infatti, la Federazione Italiana Sport Rotellestici riunirà atleti di tutto lo stivale, che si contenderanno il titolo tricolore per ognuno degli sport affiliati e per ogni ordine d’età. Si andrà dal pattinaggio artistico, all’hockey, fino allo skating e ai rollerblade.

Un grande in bocca al lupo ad Antonio Paoletta, che ci auguriamo vivamente possa ben figurare, ma soprattutto divertirsi. Vi terremo aggiornati suoi risultati in terra di Romagna. Come dicono in televisione, comunque vada sarà un successo.

Continua a leggere

Di più Sport

To Top