Contattaci

Noi Brugherio

Nuova vita alle cose e relazioni alle persone. È il mercato del baratto

Comune

Nuova vita alle cose e relazioni alle persone. È il mercato del baratto

Un mercatino del baratto e del riuso per ridare vita agli oggetti dimenticati e che non si usano più. L’iniziativa è prevista per domenica 8 maggio, dalle 10,30 alle 18,30, nel parco Martiri delle Foibe, di fronte all’ex Anagrafe, attuale sede dell’Incontragiovani
(viale Lombardia 218).

«L’idea di realizzare anche a Brugherio un mercatino del baratto e del riuso nasce all’interno delle politiche di pari opportunità, nell’ambito del Progetto Oltre il Neutro – spiega l’assessore alle Pari opportunità Miriam Perego. Dare spazio, senso e voce, come occasione di incontro, conoscenza, condivisione e scambio fra donne, mondo delle associazioni e l’intera comunità brugherese». L’intento, aggiunge, «è quello di valorizzare gli oggetti e di riconoscere la portata simbolica del passaggio di libri, giocattoli per bambini, vestiti, accessori e bigiotteria da una persona all’altra, creando così senso di appartenenza ed identificazione».

L’evento, tiene a precisare l’assessore, «non sarà fine a se stesso, ma rientra in una serie di attività, già ricomprese nel calendario del progetto, ovvero un corso di make up, che ha visto la partecipazione di trenta donne, un corso di shiatsu sulla sedia, frequentato da dodici persone e la seconda edizione del corso di autodifesa femminile (sei persone)». In previsione, per i mesi di maggio e giugno, vi sono altre interessanti attività, fra le quali un corso su “Comunicare e ascoltare in famiglia”, un corso di inglese, ed altri momenti di condivisione.
Il secondo appuntamento con il mercatino del baratto e del riuso si terrà nel mese di settembre e, «auspicabilmente» il mercatino potrà rappresentare un appuntamento fisso anche nei prossimi anni.

Iscrizione al momento
Ogni oggetto che verrà consegnato sarà valutato con un massimo di 5 gettoni, che serviranno per lo scambio con altra merce. La partecipazione è gratuita e l’iscrizione obbligatoria al momento della consegna della merce che avviene sul posto. Le informazioni sul sito del Comune, sulla pagina Facebook di Oltre il Neutro o presso l’Incontragiovani.

Continua a leggere

Di più Comune

To Top