Contattaci

Noi Brugherio

Sorpresa Diavoli Rosa: ritornano in serie B1

Primo Piano

Sorpresa Diavoli Rosa: ritornano in serie B1

foto di Daniele Grotti

Una notizia tanto inaspettata quanto importante. I Diavoli Rosa disputeranno il campionato di volley di serie B1 nella prossima stagione. Dopo che sul campo i rosanero si erano arresi solo ai playoff di B2, ecco la notizia a sorpresa annunciata dalla società nella giornata di martedì 14 luglio. «Questa scelta coraggiosa ma ben ragionata nasce dalla consapevolezza che la terza serie nazionale possa essere un’ottima occasione per formare le giovani leve under 19 rosanero che dalla scorsa stagione sono diventate, alla pari coi giocatori dalla lunga storia nei Diavoli Rosa, volto e anima della società» recita il comunicato con cui la dirigenza ha fatto sapere della promozione.

«Investimento sui giovani»
«Ci siamo scambiati i diritti con Segrate, che non voleva fare la B1 e ci ha fatto questa proposta – spiega nel dettaglio Danilo Durand -. Ci eravamo già mossi con la Federazione per il ripescaggio, ma in questo modo abbiamo subito la certezza al 100% di fare la B1». Una B1 sfiorata la scorsa stagione e che sarebbe stata il primo obiettivo nell’annata 2015/16: i Diavoli giocano così di anticipo e possono prepararsi fin da subito alla nuova categoria. «È un grande investimento sui nostri giovani. Non c’è più l’obiettivo di un risultato sul campo, ma l’obiettivo si sposta a livello di crescita del gruppo» prosegue coach Durand. Investimento è dunque la parola chiave per la stagione che inizierà a settembre. Una stagione che i Diavoli potranno affrontare senza lo spettro della retrocessione, dal momento che fra due anni ci sarà una serie B unica e dunque le squadre quest’anno in B1 manterranno la categoria: «Col paracadute del fatto che non c’è la retrocessione, può essere una bella opportunità. Ci servirà per capire se questo gruppo di ragazzi giovani un domani può essere pronto per categoria e se hanno le qualità per mantenere questo livello».

Conferme e nuovi arrivi
Il grosso della rosa infatti sarà lo stesso che ha alzato al cielo la Coppa Italia di B2: il gruppo storico dei “veterani” classe 1989-90 insieme ai giovani ‘98 che tanto hanno fatto bene nella stagione conclusa lo scorso mese. Ci sarà comunque spazio per nuovi arrivi. Fiore all’occhiello del mercato rosanero è al momento il ritorno di William Procopio, libero cresciuto nei Diavoli che ha disputato le ultime due stagioni in serie A con la maglia di Vero Volley Monza. Accanto a lui da registrare l’arrivo di Yuri Romano (classe ‘97) da Bollate, e la promozione in prima squadra di Filippo Santambrogio, giovanissimo nato nel 1999.

Una sfida stimolante
«Siamo consapevoli che forse la B1 è un po’ troppo, le squadre si stanno attrezzando con giocatori dalla serie A» ammette Durand, che comunque guarda con positività al futuro mantendendo i piedi per terra: «Siamo contenti ed entusiati, ma coscienti delle difficoltà. Sarà molto stimolante giocare contro ragazzi che fino all’anno scorso erano in A».

Continua a leggere

Di più Primo Piano

To Top