Contattaci

Noi Brugherio

Nella parrocchia di san Carlo niente botti il 31

Comunità Pastorale

Nella parrocchia di san Carlo niente botti il 31

Anche negli oratori si festeggia l’arrivo del 2013, tra cene, festa, animazione e anche brevi momenti di preghiera di ringraziamento per l’anno che è passato.

A Sant’Albino i protagonisti principali saranno i ragazzi dalla seconda media alla quinta superiore della parrocchia, che insieme alle rispettive famiglie sono invitati a partecipare ad una cena e ad una serata insieme. Tuttavia. chiunque voglia partecipare e collaborare è comunque ben accetto e può chiedere maggiori informazioni in oratorio, alla domenica pomeriggio. Nello stesso luogo saranno raccolte le iscrizioni.

Si apre invece con un aperitivo il “veglione” proposto all’oratorio San Giuseppe, per chiudersi poi con la cena e una serata con animazione. Sono invitate le famiglie, ma anche gli adulti della parrocchia San Bartolomeo. Chi volesse iscriversi e chiedere informazioni può farlo presso il bar dell’oratorio.

Famiglie protagoniste anche a San Carlo, dove, nel segno di una collaborazione attiva (proprio come accade in una famiglia!) agli iscritti sarà chiesta anche una piccola collaborazione per la buona riuscita dell’evento. In questo spirito s’inserisce anche l’iniziativa proposta ai partecipanti: rinunciare ai tradizionali “botti” e fuochi d’artificio per devolvere il corrispettivo alla Caritas cittadina, in favore delle famiglie in difficoltà. Chi volesse partecipare può dare la sua adesione o chiedere maggiori informazioni presso il bar dell’oratorio, sabato e domenica dalle 15 alle 17. Il termine per le iscrizioni è fissato per il 23 dicembre.

 

Continua a leggere

Di più Comunità Pastorale

To Top