Contattaci

Noi Brugherio

NoiBrugherio compie 20 anni e continua a raccontare la città

Il logo dei 20 anni di NoiBrugherio ideato dal grafico Marco Micci
Il logo dei 20 anni di NoiBrugherio ideato dal grafico Marco Micci

città

NoiBrugherio compie 20 anni e continua a raccontare la città

«Lavoro, la Brianza cambia tra crisi e opportunità». Chi se lo ricorda? È il titolo della prima pagina del primo numero di NoiBrugherio, sabato 6 dicembre 2003 (lo potete leggere cliccando qui).

Oggi il settimanale compie vent’anni, un’età di tutto rispetto per una pubblicazione nata con molto coraggio, valori dichiarati, entusiasmo, ma anche un futuro incerto.

Era composto da 12 pagine, tutte in bianco e nero. «Noi pensiamo – scriveva il direttore Nino Ciravegna nell’editoriale – che Brugherio sia una città ricca di servizi, iniziative, solidarietà e cultura. Per questo nasce il nostro giornale, inteso come giornale di tutta la nostra città. Noi Brugherio ha l’obiettivo di evidenziare questa ricchezza e farla conoscere ai 30mila abitanti della nostra città».

Oggi gli abitanti superano i 36mila e la necessità di raccontare la città è, forse, ancora più sentita.

Don Davide Milani si chiedeva se «è mai possibile trovare buone notizie nella valanga informativa che piomba nella nostra vita? Apparentemente no. Ma se guardi bene, attorno a casa tua, ne puoi trovare molte». E dava a NoiBrugherio il compito di «provare a raccontarle».

Lo abbiamo fatto per una media di oltre 40 numeri l’anno, con l’eccezione del 2017, quando problemi economici costrinsero l’editore, l’associazione culturale Kairós, a sospendere le pubblicazioni per un paio di mesi. Ma poi, riaggiustati i conti e con l’aiuto dei lettori, siamo ripartiti, raccontando la città per esattamente 782 numeri, e poi anche sul sito che state leggendo e sui social.

L’impegno di fondo è lo stesso del 2003, aggiornato con i nuovi strumenti che, in vent’anni, hanno cambiato il mondo: contribuire, per la nostra parte, a far sì che i brugheresi siano informati ed escano di casa, si incontrino, si conoscano.

Così da aumentare quel senso di comunità sempre più importante nella nostra città e non solo.

Inizia oggi il ventesimo anno di NoiBrugherio. Un anniversario importante durante il quale vorremmo sviluppare iniziative e progetti.

Intanto, iniziamo con il debutto del concorso presepi. Poi, proseguiamo con la pubblicazione di un libro, del quale vi parleremo diffusamente la settimana prossima. E dunque auguri a NoiBrugherio, ai suoi giornalisti, ai volontari, ai collaboratori, agli inserzionisti e, naturalmente, a tutti voi lettori.

Filippo Magni

Continua a leggere

Di più città

To Top