Contattaci

Noi Brugherio

Lascia l’auto in divieto di sosta e per evitare la multa prende una denuncia per guida in stato di ebbrezza

città

Lascia l’auto in divieto di sosta e per evitare la multa prende una denuncia per guida in stato di ebbrezza

Inizia con l’auto in doppia fila e finisce con una denuncia per guida in stato d’ebbrezza. È accaduto martedì 17 nel tardo pomeriggio a un agratese che aveva deciso di fermarsi in un bar della città.

Controlli della sosta

Erano le 18.30 quando una pattuglia della Polizia Locale si dirigeva in via Sciviero per verificare la corretta sosta delle auto. Spesso, infatti, i residenti lamentano auto posteggiate in doppia fila a intralcio parziale della viabilità. E, infatti, gli agenti hanno individuato una BMW il cui proprietario, un 52enne residente ad Agrate Brianza, alla vista degli agenti si è precipitato al volante dell’auto per spostarla, sperando così di evitare la sanzione. E in realtà, peggiorando le cose.

Comportamento sospetto

Gli uomini della Locale, infatti, hanno sospettato che ci fosse qualche problema, riferiscono dal Comando, notando che l’uomo era in stato di «alterazione».

Doppio test dell’etilometro

Sottoposto al test dell’etilometro due volte a distanza di 5 minuti (come prescrive la legge), l’apparecchio dava un responso difficilmente equivocabile: 1,66 g/l e 1,58 g/l quando la soglia prevista è di 0,5 g/l. Pertanto l’uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. Gli sono state anche sequestrata l’auto, della quale è proprietario, e sospesa la patente di guida.

Già noto agli agenti

L’identificazione dell’uomo ha permesso agli agenti di scoprire che si tratta della stessa persona denunciata nei primi giorni dello scorso dicembre per violenza e minaccia a pubblico ufficiale, oltraggio a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni delle generalità. I fatti di dicembre erano avvenuti, anche quella volta, sempre in via Sciviero.

Continua a leggere

Di più città

To Top