Contattaci

Noi Brugherio

Riapre lo sportello legale gratuito della Cooperativa di San Damiano

Senza categoria

Riapre lo sportello legale gratuito della Cooperativa di San Damiano

sportello-legaleRiapre il servizio gratuito di sportello legale organizzato dalla Cooperativa di Consumo di San Damiano. Si tratta di un’iniziativa che ha registrato un alto gradimento da parte dei cittadini che si sono rivolti allo sportello ed è per questo motivo che viene riproposto al pubblico.

Quando lo sportello sarà attivo
Lo sportello sarà attivo a partire da sabato 12 novembre presso la Cooperativa di Consumo di S. Damiano di via Corridoni 5 e sarà accessibile solo con appuntamento al numero tel. 039.2848560 (lunedì-venerdì ore 9-12), con almeno 48 ore di preavviso rispetto alla data dello sportello. La decisione di riattivare lo spazio è stata presa dai referenti dell’iniziativa visto il significativo gradimento da parte dei cittadini per la consulenza legale offerta (ricordiamo che lo sportello è stato attivato la prima metà di quest’anno).

La voce degli organizzatori
«La decisione viene assunta considerata l’apprezzabile affluenza di utenti registrata nel corso della passata edizione, alla quale hanno fatto seguito numerose richieste di reiterazione dell’attività» spiegano i referenti dell’iniziativa.

Un servizio gratuito coordinato e organizzato da professionisti
Il servizio, a carattere completamente gratuito, è coordinato e organizzato per mezzo dell’attività di professionisti avvocati incaricati dalla stessa Cooperativa sandamianese; avrà cadenza approssimativamente mensile.

Residenti in altri comuni
Lo spazio sarà accessibile anche a cittadini residenti in altri comuni, che abbiano l’esigenza di un consulto legale.
Gli organizzatori ci tengono però a precisare che «il servizio fornirà la gratuita consulenza informativa e di indirizzo, nelle materie del diritto civile, diritto del lavoro e diritto penale, resa contestualmente all’incontro degli avvocati. Esulano dal servizio eventuali attività giudiziarie o professionali ulteriori rispetto alla consulenza resa in loco; il fruitore, in seguito alla consulenza resa, opererà le proprie personali valutazioni in ordine alla eventuale prosecuzione dell’attività legale e al conferimento dell’incarico ad un professionista di propria fiducia».

Obiettivo del servizio
Obiettivo dell’iniziativa è quello di fornire un’opportunità nell’interesse della cittadinanza, per mere finalità sociali, per permettere a chiunque, senza discriminazione alcuna, di poter avere accesso gratuito ad una prima consulenza legale, in alternativa ai canali professionali ordinari. Gli organizzatori fanno sapere che è opportuno prendere tempo e prenotarsi al numero indicato per poter accedere al servizio in tempi brevi.

Continua a leggere

Di più Senza categoria

To Top