Contattaci

Noi Brugherio

Valli: «Oggi più di sempre ci serve teatro fuoripista»

Cultura

Valli: «Oggi più di sempre ci serve teatro fuoripista»

La XXII stagione Fuori Pista del teatro San Giuseppe, nata in sinergia con l’assessorato alla Cultura del Comune di Brugherio, prende il via con un cartellone ricco di proposte interessanti.

«Fragilità dei tempi»
«Il teatro può dire della complessità, della fragilità e delle fatiche dei nostri tempi, riuscendo a riempire di senso e di colore il grigio che troppo spesso avanza – commenta Laura Valli, assessora alle Politiche Culturali e Partecipazione -. Può farci ridere, piangere, ricordare, pensare. Può farci vedere ciò che di solito guardiamo soltanto». E a proposito della nuova stagione di Fuori Pista l’assessore Valli aggiunge: «Ecco perché c’è Fuori Pista! Perché crediamo che oggi più di sempre ci sia bisogno di teatro, della sua passione, del suo sguardo umano sul mondo, della sua capacità di dissolvere i confini tra noi e gli altri».

La campagna abbonamenti
La campagna abbonamenti Fuori Pista 2016/2017 parte da lunedì 12 settembre secondo diverse formule e orari, con prelazioni per gli ex abbonatio (dettagli su sangiuseppeonline.it). L’abbonamento per i 6 spettacoli costa dai 70 agli 80 euro.

Il cartellone
Martedì 22 novembre Banda Osiris Il maschio inutile; martedì 13 dicembre Fonderia Mercury E Johnny prese il fucile; martedì 24 gennaio Michele Riondino Angelicamente anarchici; martedì 14 febbraio Corrado D’Elia Io, Ludwig Van Beethoven; martedì 7 marzo 2017 Atir Teatro Ringhiera (S)legati; martedì 4 aprile 2017 Giuliana Musso Mio eroe. Costi singoli spettacoli da 16 a 18 euro.
Inizio spettacoli ore 21.

Continua a leggere

Di più Cultura

To Top