Contattaci

Noi Brugherio

Il cuore di un autista di autobus e il lieto fine per un uomo senza fissa dimora

foto generica di archivio

città

Il cuore di un autista di autobus e il lieto fine per un uomo senza fissa dimora

Con l’avvicinarsi della stagione invernale emerge ancora di più il problema delle persone che vivono per strada senza una fissa dimora. Tra le tante associazioni che si prendono cura dei senza tetto, anche la Croce Rossa è in prima linea, 365 giorni all’anno, nel gestire queste emergenze.

In particolare, il comitato Cri di Brugherio segnala una storia, che ha avuto, per fortuna, un lieto fine: di seguito, il racconto della Cri.

Pochi giorni fa, più precisamente lunedì 19 ottobre, abbiamo ricevuto una segnalazione da parte della Caritas cittadina, riguardante la presenza di un senza fissa dimora presso la stazione degli autobus di Cologno Nord. La segnalazione giungeva da un autista degli autobus che, avendo visto un signore dormire nel prato del parcheggio e avendo notato che era scalzo, si è messo in contatto con la Caritas per chiedere aiuto.

La Caritas ha riportato il messaggio al nostro Comitato, che si è subito mobilitato. Infatti, grazie all’aiuto dei cittadini brugheresi, abbiamo a disposizione vestiti, scarpe e coperte per chiunque ne abbia necessità. I volontari, quindi, la sera stessa della segnalazione si sono recati alla stazione degli autobus per portargli scarpe, vestiario, cibo e acqua.

Chiacchierando un po’ con lui, è subito stato evidente il suo bisogno di ricongiungersi con la sua famiglia di origine, residente in un’altra città. Particolari sono state le circostanze successive: infatti, nonostante il Comune di Milano avrebbe preso in carico la richiesta nei giorni a seguire, l’autista, presa a cuore questa persona, ha deciso di pagargli immediatamente un biglietto per potergli permettere di ricongiungersi alla famiglia.

Purtroppo, non sempre riceviamo tempestivamente le segnalazioni e per questo motivo vorremmo ricordare i nostri contatti alla popolazione, così che possa avvisarci in situazioni come queste. Ci è infatti stato riferito che spesso i cittadini corrono in soccorso dei soggetti in difficoltà offrendo loro un pasto caldo, ed è importante ricordare che anche noi siamo a disposizione, con le donazioni che riceviamo da chi ci supporta, per aiutare in situazioni analoghe.

Chiunque incontri situazioni analoghe riguardanti persone in difficoltà, può fare riferimento al Comitato della Croce Rossa brugherese, contattando il numero 039.884155 o inviando una mail a: attivitasociali@cribrugherio.org.

Continua a leggere

Di più città

To Top