Contattaci

Noi Brugherio

Cammino dei magi, cammino degli uomini: bambini protagonisti nel corteo dell’Epifania

Comunità Pastorale

Cammino dei magi, cammino degli uomini: bambini protagonisti nel corteo dell’Epifania

Reliquie MagiLa città si prepara per la festa dell’Epifania, anche quest’anno ricca di eventi che vedranno coinvolti grandi e piccoli. Si inizierà giovedì 5 gennaio alle 18.00 con la S. Messa in San Bartolomeo, presieduta da mons. Pierangelo Sequeri, teologo di fama internazionale, ex- preside della Facoltà Teologica dell’Italia settentrionale, nonché musicista e autore di musica sacra.

Saranno i bambini invece i protagonisti per venerdì 6 gennaio, per il tradizionale corteo dei Magi. I più piccoli sono infatti chiamati anche quest’anno a partecipare in modo attivo e creativo alla festa, attraverso ben due modalità. Per chi volesse prendere parte al corteo vero e proprio è possibile prenotare il proprio mantello giallo nella segreteria del proprio oratorio, per andare a formare la “coda” della stella cometa. Tutti gli altri, invece, potranno seguire il corteo indossando una corona da re tra quelle distribuite durante la novena oppure realizzata per proprio conto in maniera originale e creativa. Non saranno però coinvolti solo i bambini, ma tutta la cittadinanza è invitata a partecipare attivamente al cammino dei magi. Il ritrovo è previsto per le 15 nelle proprie parrocchie per i fedeli di San Paolo, San Carlo e Sant’Albino che, rappresentando i tre re, percorreranno le vie della città fino ad arrivare in via De Gasperi, accolti dai fedeli di San Bartolomeo, che rappresenteranno invece la sacra famiglia. Qui si formerà il corteo che porterà alla chiesa parrocchiale per un momento di preghiera insieme e di venerazione delle Reliquie dei magi. Al termine della celebrazione, sul sagrato ci sarà un momento di festa con dolci e bevande calde offerte da UNITALSI e il concerto del Corpo Musicale S. Damiano/Sant’Albino.

Una due giorni di festeggiamenti che non vuole essere solo un momento di festa e di comunità, ma anche un occasione per tutti, per vivere intensamente l’Epifania, come segno della ricerca vera e sincera della verità. Per questo motivo gli organizzatori hanno scelto una frase di Papa Francesco per accompagnare gli eventi di questi due giorni: «L’esempio dei Magi ci aiuta ad alzare lo sguardo verso la stella e a seguire i grandi desideri del nostro cuore. Ci insegnano a non accontentarci di una vita mediocre, del piccolo cabotaggio, ma a lasciarci sempre affascinare da ciò che è buono, vero, bello… da Dio, che tutto questo lo è in modo sempre più grande! E ci insegnano a non lasciarci ingannare dalle apparenze, da ciò che per il mondo è grande, sapiente, potente. Non bisogna fermarsi lì».

Chi volesse avere maggiori informazioni sulle diverse iniziative può scrivere all’indirizzo remagibrugherio@gmail.com.

Continua a leggere

Di più Comunità Pastorale

To Top