Contattaci

Noi Brugherio

Una delegazione a Presov per rinsaldare il gemellaggio

Comune

Una delegazione a Presov per rinsaldare il gemellaggio

Dall’8 all’11 giugno, l’assessore al commercio Marco Magni sarà a Presov, città slovacca gemellata con Brugherio.
Invitato dal sindaco, rappresenterà la nostra città ai “Presov city days” organizzati anche per rinsaldare i rapporti tra le istituzioni.

A cosa serve nel 2016?
«Il gemellaggio – spiega – risale ai primi anni ‘90 ed è di natura commerciale. Quando ho ricevuto l’invito mi sono perciò chiesto che senso possa avere un rapporto di questo tipo nel 2016, con internet che ha azzerato molte distanze: ha ancora valore unire città a livello commerciale?».

Patto d’amicizia e di collaborazione
Oggi i 1.200 chilometri che ci separano da Presov sembrano meno di 25 anni fa, quando fu firmato una sorta di patto d’amicizia e collaborazione più che un protocollo preciso. Lo conoscono bene i ragazzi della città, che hanno spesso incontrato come rivali i coetanei slovacchi nei tornei cittadini in cui, da gemellati, erano invitati.

Dal gemellaggio di Comuni al gemellaggio di popoli
«Credo che adesso sia opportuno passare dal gemellaggio delle istituzioni al gemellaggio dei popoli”, afferma l’assessore. Cioé, precisa, “ispirarsi all’idea dell’Erasmus universitario per verificare la possibilità di piccoli scambi culturali tra scuole, società sportive, associazioni. Una rete che arricchisca Brugherio e Presov”. Il viaggio dell’assessore, tiene a precisare “per la massima trasparenza”, non graverà sulle casse della città. Il volo se lo è pagato di tasca propria, vitto e alloggio sono a cura di Presov.

Continua a leggere

Di più Comune

To Top