Contattaci

Noi Brugherio

Camera di commercio: in città le case più costose della provincia

Cronaca

Camera di commercio: in città le case più costose della provincia

In provincia, Brugherio è seconda solo a Monza in quanto a prezzi medi delle case. Il dato emerge dalla “Rilevazione dei prezzi degli immobili sulla piazza di Monza e Brianza” riguardo alla seconda metà del 2015, promossa dalla Camera di commercio di Monza e Brianza in collaborazione con alcuni enti di categoria. L’analisi è stata presentata lunedì alla Villa Reale di Monza, in un incontro che ha visto tra i relatori anche il brugherese Daniele Zago in qualità di responsabile Fimaa per la rilevazione dei prezzi degli immobili.

Ceriano laghetto la più economica
Monza è la città con i prezzi medi più elevati: 1.875 euro al metro quadro. La seguono Brugherio (1.860), Vimercate (1.831), Vedano al Lambro (1.693), Villasanta (1.584). Comprar casa è invece più conveniente, in provincia, a Ceriano Laghetto (1.091 euro al metro quadro), Cogliate (1.097) e Misinto (1.132). Tra i criteri che concorrono a definire i prezzi delle case, si trovano i servizi e le infrastrutture. La vicinanza di Brugherio a Milano e Monza, alle tangenziali, alla metropolitana di Cologno Nord e la sua collocazione geografica, fanno sì che i prezzi siano più simili a quelli dell’area milanese che della Brianza.

Più 10% di vendite
Il mercato, secondo la Camera di commercio, è in ripresa dopo anni: sta tornando sui livelli del 2012. I numeri dello scorso anno, affermano, «fanno respirare un’aria diversa: in un anno si registra +24,1% per il numero di compravendite a Monza, +10,3% per la Brianza. A trainare le compravendite sono gli appartamenti recenti (non nuovi, ma di recente costruzione ndr), che rappresentano il 43% del totale degli scambi a Monza, il 47,6% della Brianza». Rispetto al 2014, calano in media di poco (3%) i prezzi degli immobili usati, mentre restano sostanzialmente invariati quelli del nuovo che sembra aver raggiunto, sostengono dalla Confcommercio, la cifra sotto la quale una vendita diventa antieconomica per il costruttore.

Continua a leggere

Di più Cronaca

To Top