Contattaci

Noi Brugherio

Coppa Italia, grande volley al PalaKennedy con i Diavoli

Primo Piano

Coppa Italia, grande volley al PalaKennedy con i Diavoli

foto da www.flickr.com/diavolirosa

Un grande evento di volley di alto livello al PalaKennedy. Giovedì 2 e venerdì 3 aprile tutta la città farà il tifo per i Diavoli Rosa, protagonisti nelle final four di Coppa Italia di B2. Un evento storico per la società brugherese, che in 27 anni di storia raggiunge per la prima volta le finali della competizione nazionale. Ad aggiungere prestigio al risultato sportivo, il fatto che sarà proprio la società rosanero ad organizzare le semifinali e le finali.

Degli Agosti: «Aggregazione ed entusiasmo»
«È un traguardo storico, siamo fieri del risultato. Speriamo di vincerla tra le mura amiche, per noi è un grande momento di aggregazione ed entusiasmo» ha dichiarato il presidente Alessandro Degli Agosti nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento, a cui hanno preso parte il direttore tecnico e coach della prima squadra Danilo Durand, il capitano Emanuele Mandis e il sindaco Marco Troiano.

Un momento della conferenza stampa di presentazione

«Alto livello tecnico»
Entusiasmo, felicità, piedi per terra e concentrazione massima. Durand ci crede, ma non sottovaluta gli avversari: «Abbiamo Novi in semifinale, che non era di certo la nostra preferita. Le squadre sono di alto livello tecnico, ma siamo convinti di potercela giocare con spirito positivo e combattivo, di fronte al nostro splendido pubblico». A contendersi il trofeo con i Diavoli ci saranno Magnini Novi Pallavolo, Lorini Montichiari e Edil Fox Sol Caffè Grosseto. La prima semifinale si gioca giovedì 2 aprile alle 18, mentre i Diavoli Rosa scendono in campo alle 20,30. Venerdì 3 giorno di finali: 3°-4° posto alle 15,30; 1°-2° posto alle 18.

Carico anche capitan Mandis: «Siamo una squadra giovane, lo spogliatoio è unito e non vediamo l’ora di scendere in campo». I rosanero sono protagonisti anche in campionato, dove sono attualmente terzi in piena zona promozione. I risultati stanno arrivando anche grazie ai 7 ragazzi delle annate 1997/98, cresciuti nel settore giovanile e inseriti in prima squadra. Due di questi, Matteo Maiocchi e Mirko Baratti, sono in lizza per un posto in Nazionale juniores per gli Europei, e se dovessero essere convocati salteranno le finali di Coppa: difficile per Durand dire quale delle due opzioni sia meglio.

Troiano: «Anche lo sport rilancia la città»
Il sindaco Troiano punta sullo sport, di cui ha conservato le deleghe, come «uno degli elementi per il rilancio di Brugherio. Gli sforzi della società sono significativi e questa è un’opportunità importante per tutto lo sport brugherese». Nel corso delle finali ci sarà anche il percorso “Io tifo positivo” e le associazioni di danza animeranno gli intervalli dei match.

Tutte le partite si svolgeranno nel palazzetto della scuola Kennedy (via Kennedy 15), che quest’anno è già stato teatro delle finali interprovinciali Under 19, vinte proprio dai Diavoli.

Continua a leggere

Di più Primo Piano

To Top