Contattaci

Noi Brugherio

Il Consiglio approva la dedicazione di un’area a Peppino Gatti. Prende quota l’ipotesi di cambiare nome al parco Miglio

Cronaca

Il Consiglio approva la dedicazione di un’area a Peppino Gatti. Prende quota l’ipotesi di cambiare nome al parco Miglio

Consiglio comunale del 27 marzo 2015

Due astenuti, tutti gli altri approvano. Così il Consiglio comunale ha detto sì alla mozione presentata da Maurizio Ronchi e Massimiliano Balconi, che chiede di affrettare i tempi nella titolazione di un’area a Peppino Gatti, uno dei protagonisti della storia politica brugherese.

Un atto motivato anche da una vertenza legale tra la famiglia di Gatti e l’ex sindaco Carlo Cifronti, che si era chiusa nel 2008 con una promessa di valorizzare il fondatore della Lista civica dedicandogli un’area nei pressi di largo Donatori del sangue.

A quanto si è capito in Consiglio, l’orientamento della maggioranza è di rispettare alla lettera il vecchio accordo. L’area individuata, e che cambierebbe nome, sarebbe quindi l’attuale parco Gianfranco Miglio.

Il sindaco Troiano ha suggerito di attendere i festeggiamenti del centenario del Comune, nel 2016, per studiare un’ampia valorizzazione delle figure politiche della storia brugherese. Rimettendosi però alla volontà del Consiglio se si ritiene necessario un pedissequo e più rapido rispetto dell’accordo legale. La votazione, che ha visto anche il voto favorevole del Primo cittadino, sembra andare in quest’ultima direzione.

Continua a leggere

Di più Cronaca

To Top