Contattaci

Noi Brugherio

Don Vittorino Zoia a Colonia con l’arcivescovo per la ricorrenza dei Magi

Comunità Pastorale

Don Vittorino Zoia a Colonia con l’arcivescovo per la ricorrenza dei Magi

Si celebra a Colonia, il 28 settembre, l’850 anniversario della traslazione delle reliquie dei Magi da Milano alla città tedesca.
L’arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola è stato nominato da Papa Francesco come suo inviato speciale a questa ricorrenza.
Una nomina significativa in quanto anche nella Diocesi di Milano sono custodite le reliquie dei Magi: nella basilica di Sant’Eustorgio e a Brugherio nella chiesa parrocchiale di San Bartolomeo.

L’arcivescovo ha così invitato ad accompagnarlo in delegazione ufficiale a Colonia i due parroci di Brugherio, don Vittorino Zoia (le cui parole sul viaggio si possono trovare nel box sotto) e don Giorgio Riva, parroco di Sant’Eustorgio.

««Lo viviamo non come un semplice viaggio, – aferma il parroco – ma come il riconoscimento di un percorso che la comunità pastorale di Brugherio, che porta il nome dei Magi, ha fatto durante tutti questi anni per crescere nella fede e nell’ascolto della Parola di Dio».

Il programma prevede, sabato 27 settembre, una Messa alle ore 18,30 con le comunità di lingua italiana dell’Arcidiocesi diColonia, presso la Chiesa dell’Assunta (Marzellenstraße).

Alle 10 di domenica 28 settembre l’arcivescovo di Milano presiederà il Solenne pontificale assieme al cardinale Rainer Maria Woelki, che dall’11 luglio di quest’anno è arcivescovo metropolita di Colonia.

Con il vespro delle 17, presieduto sempre dell’arcivescovo di Milano si concluderà la Domwallfahrt, un percorso di processione interno al Duomo che sosterà anche davanti alle reliquie dei Magi.

Continua a leggere

Di più Comunità Pastorale

To Top