Contattaci

Noi Brugherio

Fermato dalla Polizia. Denunciato per guida senza patente e minaccia a pubblico ufficiale

Cronaca

Fermato dalla Polizia. Denunciato per guida senza patente e minaccia a pubblico ufficiale

Nell’ambito dei controlli che la Polizia locale brugherese effettua nel territorio, gli agenti, coordinati dal comandante Pierangelo Villa, hanno fermato e denunciato a piede libero per guida senza patente e per minaccia a pubblico ufficiale un cittadino rumeno di 22 anni, come ci confermano dal Comando: «Il 15 febbraio, nel pomeriggio, abbiamo provveduto al fermo per
identificazione e alla denuncia a piede libero di un cittadino rumeno di 22 anni senza fissa dimora che circolava alla guida di un’autovettura con targa francese. Il controllo dell’autovettura – spiegano gli agenti – è stato effettuato in una zona residenziale e l’auto si muoveva con andatura tale da attirare l’attenzione dei nostri colleghi; il fermato, senza alcun documento di riconoscimento, è stato
fotosegnalato presso il nostro URD (unità rilievi dattiloscopici) e dalla comparazione AFIS (sistema automatizzato di identificazione delle impronte) sono risultati precedenti penali per estorsione e 4 precedenti fotosegnalamenti da parte di altri organi di polizia. Non vi erano provvedimenti di allontanamento/espulsione dal territorio nazionale in quanto cittadino europeo». Dagli ulteriori controlli effettuati dal Comando di via Quarto è emerso che «il rumeno non aveva mai conseguito la patente di guida e dall’analisi tecnica strumentale dell’assicurazione di origine francese dell’autovettura si è accertato che la stessa risultava essere falsa. La persona – fanno sapere dalla sede della Locale di via Quarto – all’atto del controllo in strada ha minacciato gli agenti in quanto non voleva essere accompagnato. Pertanto è scattata per l’uomo la denuncia a piede libero per il reato di guida senza patente (art. 116 codice della strada), per i reati di falso (artt. 477 e 482 codice penale), per il reato di minaccia a pubblico ufficiale (art. 336 codice penale). Sui documenti assicurativi è stato effettuato un sequestro penale mentre l’autovettura è stata sottoposta a fermo amministrativo».

Continua a leggere

Di più Cronaca

To Top