Contattaci

Noi Brugherio

Presentato in sala consiliare il libro “Una città nel segno dei Magi”

Comunità Pastorale

Presentato in sala consiliare il libro “Una città nel segno dei Magi”

I Magi, a Brugherio, suscitano interesse. Se ne è avuta conferma martedì 4 dicembre, quando oltre 60 persone si sono riunite in Sala consiliare per la presentazione del libro “Una città nel segno dei Magi. Brugherio 1613 – 2013”. (Clicca qui per vedere le foto della serata)

I curatori del volume, Giuseppe Magni e Luciana Tribuzio, hanno offerto ai presenti un excursus storico sulla “Brughe” del 1600, per usare il termine con cui veniva chiamata la città. Un territorio oppresso dalla dominazione spagnola, colpito dalla peste, frammentato in 14 piccole comunità, che ha trovato una propria prima identità nella nascita della parrocchia San Bartolomeo.
E nel ritrovamento, il 14 maggio 1592, delle reliquie dei Magi, trasportate poi nella parrocchiale di San Bartolomeo il 26 maggio 1613. (Clicca qui per gli eventi dell’Anno dei Magi)

Ecco perchè la necessità di approfondire storicamente cosa (non) era Brugherio prima del ritrovamento delle reliquie e cosa è diventata dopo.

La serata ha introdotto i temi che si ritrovano nel libro, lasciando la curiosità sulle vicende delle reliquie degli “umitt”, approfondite nel volume.
Il libro è disponibile presso la parrocchia S. Bartolomeo (piazza Roma), nelle librerie Amicolibro (via Italia) e Parole Nuove (Centro Kennedy) e durante le serate dell’Anno dei Magi. Offerta consigliata 10 euro.

Continua a leggere

Di più Comunità Pastorale

To Top