Loading...
You are here:  Home  >  Sostieni NoiBrugherio con idee e contributi

Sostieni NoiBrugherio con idee e contributi

Ciao, come avete visto siamo tornati. In questi mesi di chiusura abbiamo setacciato le attività commerciali (di Brugherio, ma non solo), siamo riusciti a trovare parecchia pubblicità, molta più di prima. Lo sanno bene le decine di commercianti, negozianti interpellati. Molti di loro hanno scelto NoiBrugherio come strumento per far conoscere la propria attività. E ci hanno consentito così di ripartire.

 

Clicca qui per dare un contributo economico a NoiBrugherio

Clicca qui per dare la tua idea e rinnovare NoiBrugherio

Il sostegno dei lettori

Siamo quasi in linea con gli obiettivi che ci eravamo posti: riprendere le pubblicazioni negli ultimi tre mesi del 2017 e tutto il 2018. Siamo quasi in linea, ci manca poco, serve uno sforzo finale, ce la faremo, abbiamo bisogno dell’aiuto (economico, ma non solo) di voi lettori. Lo sappiamo, chiediamo sempre soldi, ma l’unica volta che non l’abbiamo fatto siamo stati costretti a una improvvisa e precipitosa interruzione delle pubblicazioni. Siamo ripartiti con la speranza (meglio: la certezza) che quel poco che manca sarà colmato da voi.

Chi ha pagato la riapertura?

NoiBrugherio è ripartito grazie alle inserzioni raccolte e confida nel contributo dei lettori. Non abbiamo ricevuto contributi dalle parrocchie o da altre realtà, se non la disponibilità gratuita per la redazione di un’aula dell’oratorio San Giuseppe (di cui paghiamo luce e riscaldamento), come accade fin dalla fondazione del giornale. È un gesto di attenzione concreta per cui ringraziamo di cuore la parrocchia San Bartolomeo.

Lettori, decidete voi che informazione volete

Quindi voi che ci leggete dovete decidere se volete continuare ad avere il vostro settimanale oppure se volete rassegnarvi a perderlo, relegando l’informazione sulla città alle chiacchiere e ai pettegolezzi (che non mancano mai) oppure a siti web o social network. I cui limiti non è neanche necessario precisare. Noi ovviamente speriamo in contributi sostanziosi che ci permettano di proseguire fino a fine 2018 e anche oltre con un impegno solenne: fino al 2019 ci impegniamo a non chiedere nemmeno 1 euro. Promesso. Puntiamo a 18mila euro entro il 25 novembre, per un 2018 di informazione per tutti i lettori.

Il vostro giornale, le vostre idee

Non vi chiederemo altri euro, ma vi chiediamo già da subito qualcos’altro. Un giornale è veramente dei lettori se i lettori lo sostengono economicamente ma anche (soprattutto) se i lettori danno idee, fanno proposte, segnalano notizie o sollecitazioni di approfondimenti. L’abbiamo preannunciato: a gennaio vogliamo rinnovare NoiBrugherio. Nella grafica e nei contenuti. Con le vostre idee, già da adesso, per pensare insieme il giornale di domani. Abbiamo bisogno di lettori attivi, compartecipi, critici e al tempo stesso propositivi. Solo così il giornale può migliorare e solo con l’aiuto economico NoiBrugherio può continuare la sua straordinaria esperienza.

Grazie a tutti.


Questo sito utilizza cookies per le proprie funzionalità. Navigando il sito, accetti il nostro utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni | Accetta e chiudi