Scuolaweb educa i genitori all’uso di internet e social media nella relazione con i figli

Continua nelle scuole secondarie il progetto ScuolaWeb: educazione all’uso consapevole di internet e dei social media, promosso dal Comune di Brugherio e realizzato da Associazione Ohana presso le scuole secondarie. I ragazzi di prima e seconda media stanno incontrando in queste settimane gli esperti che hanno promosso una riflessione su come relazionarsi con i social, gestendo eventuali rischi e soprattutto imparando a conoscere le dinamiche affettive legate al web.

Ora è il turno dei genitori, spiegano gli organizzatori: «Siete pronti a mettere in discussione la vostra relazione con smartphone e ipad? I videogiochi piacciono ai ragazzi o anche ai grandi? come mantenere un ruolo educativo efficace anche se non conosciamo il mondo digitale?». Queste alcune delle domande a cui gli incontri daranno risposta.

Gli operatori del progetto, proseguono, «insieme ai referenti scolastici per la prevenzione dal cyberbullismo hanno il piacere di incontravi per illustrarvi una sintesi del progetto e per condividere una riflessione sull’uso consapevole della rete tra scuola e famiglia».

Gli incontri saranno presso la scuola media Leonardo da Vinci, nella sala polifunzionale (ex spazio mensa), con accesso dal cancello del passo carraio verso viale Brianza, mercoledì 18 aprile alle ore 18.30, a cura della d.ssa Deborah Lamperti e della prof. Ilaria Tameni. Alla scuola media De Filippo, nell’aula magna, mercoledì 18 aprile alle ore 18.30, a cura della d.ssa Stefania Perduca e della prof. Fiorella Iorio. Presso la scuola media Kennedy giovedì 26 aprile alle ore 18.30, a cura delle d.sse Veronica Cavallucci e Gabriella Pace con le prof. Annalisa Cardile e Nadia Ronchi. Per informazioni associazioneohana@gmail.com.