Mercoledì 13 al cinema San Giuseppe “La natura delle cose”, film gratuito e dibattito sul tema del testamento biologico

di don Leopoldo Porro

Il film che vedremo mercoledì 13 alle ore 21 presso il cinema San Giuseppe (ingresso gratuito) sarà l’introduzione al seguente dibattito sul tema del fine vita e del testamento biologico, e ha una connotazione sia filosofica, che morale, che teologica.

Il docufilm “La natura delle cose” non è semplicemente un modo per introdurre l’argomento del testamento biologico, ma è basilare ai fini della comprensione dell’argomento stesso. L’intento della serata, organizzata dalla Comunità pastorale e dal cinema San Giuseppe, è comprendere la situazione, entrare nella conoscenza completa dell’argomento, ed è possibile solo attraverso la scoperta di una storia vera, come quella di questo documentario.

È la storia di un uomo che è morto di SLA: un uomo vero, con una storia vera e una vita vera. Alla proiezione saranno presenti anche sua figlia, che ha vissuto in prima persona questa vicenda, la regista del film e lo psicologo palliativista che lo ha curato negli ultimi momenti della sua vita.

Il film racconta proprio questi ultimi momenti, chiaramente sotto il suo consenso, e io credo che sia un’importante occasione per conoscere una realtà come questa, che va vissuta nel segno del rispetto dell’intenzione di chi ha vissuto sulla propria pelle e con consapevolezza questo passaggio. Egli lo ha vissuto, non lo ha subìto, e credo che per questo vada onorato.

È importante cercare di entrare nell’argomento e di comprendere questo capitolo complesso ma realissimo della vita, ed è importante farlo con intelligenza, conoscendo il dato. Consiglio a chiunque di venire, perché troppo spesso di questo argomento se ne parla in maniera disinformata: questo film potrà invece essere un’ottima occasione per sentire una testimonianza in presa diretta, che fa capire e soprattutto riflettere per davvero.

Dettaglio della localndina del film “La natura delle cose”