La scuola Corridoni inventa il gioco antibulli

Il gioco antibulli inventato dalla 2°A e dalla 2°B della scuola Corridoni

Gli alunni delle classi 2A e 2B della scuola Corridoni hanno vinto il concorso indetto da Bennet “I Supercittadini hanno classe!”.

I bambini con le loro insegnanti hanno creato “Il gioco dell’antibullo” e così si sono aggiudicati la vittoria.

La notizia ha fatto gioire i due gruppi classe con le loro insegnanti Federica Cominoli e Miriana Volpi perché, grazie alla vittoria, hanno ricevuto una somma che potranno utilizzare per l’acquisto di materiale didattico presso il supermercato Bennet.
«Il gioco – spiegano le insegnanti – si ispira a quello dell’oca” ed è composto da 40 caselle sulle quali sono raffigurati dieci animali, aventi comportamenti  in cui i bambini possono identificarsi. Alzando la casella si trovano i consigli che questi animali vogliono diffondere per gestire situazioni relazionali oppositive e che contrastano il bullismo».