Loading...
You are here:  Home  >  Cronaca  >  Current Article

Accoglienti, rispettose, amichevoli: così i 13enni sognano le superiori

Di   /   7 dicembre 2017  /   Commenti disabilitati su Accoglienti, rispettose, amichevoli: così i 13enni sognano le superiori

Campusorienta del novembre 2017 nella palestra della scuola Kennedy

Sabato 25 novembre, nella palestra della scuola Kennedy, si è tenuta la sedicesima edizione di CampusOrienta. Hanno partecipato 26 scuole secondarie di secondo grado (le vecchie superiori) del territorio, provenienti da Monza (10), da Milano (9), da Vimercate (2), da Cologno Monzese (2), da Cernusco (2) e da Brugherio (1). L’organizzazione è stata a cura dell’istituto comprensivo Don Camagni, in collaborazione con gli istituti comprensivi De Pisis e Sauro.

Informazioni direttamente dagli studenti con volantini, opuscoli e depliant
Al CampusOrienta ragazzi e genitori hanno avuto la possibilità di raccogliere informazioni dagli studenti brugheresi che frequentano i vari istituti. Un’occasione, questa, che i ragazzi di terza media non si sono lasciati scappare, ma che è stata colta anche da moltissimi ragazzi di prima e seconda desiderosi di guardarsi intorno in vista della scelta che dovranno fare negli anni a venire. Nel corso della mattinata sono stati anche distribuiti volantini, opuscoli, cartellette e depliant, utilissimi per confrontare le proposte delle scuole e scegliere quella più adatta alle proprie esigenze. E non è mancato neppure chi ha provato a prendere ragazzi e genitori per la gola, offrendo loro pasticcini e dolcetti.

Sia facile inserirsi, con molte opportunità e i prof non sovraccarichino di lavoro
Parlando con i tredicenni presenti e chiedendo loro cosa cercassero in una scuola superiore, è emerso il desiderio di trovare una scuola accogliente, nella quale non sia difficile inserirsi, e con studenti rispettosi. Per molti sono anche importanti le relazioni tra docenti e studenti: i prof. non devono “martellare”, cioè prendere di mira gli studenti e sovracaricarli di lavoro. Qualche ragazzo ha invece messo al primo posto le opportunità che una scuola offre: bisogna che siano molte ed interessanti.
Nel corso della mattinata il Dirigente scolastico dell’istituto comprensivo Don Camagni, il professor Claudio Mereghetti, ha tenuto ai presenti un incontro dal titolo “Dopo la terza media: dubbi e prospettive”. Gli stand sono rimasti aperti dalle 9 alle 12.

    Print       Email
  • Pubblicato: 1 settimana fa il 7 dicembre 2017
  • Di:
  • Ultima Modifica: dicembre 7, 2017 @ 12:19 pm
  • Categoria: Cronaca

You might also like...

Giovedì 21 cena con i Lions e il giorno prima Pirellone illuminato per la vaccinazione sul morbillo

Read More →
Questo sito utilizza cookies per le proprie funzionalità. Navigando il sito, accetti il nostro utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni | Accetta e chiudi