Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Current Article

L’Orchestra di via Padova per la Festa dei Popoli

Di   /   4 maggio 2017  /   Commenti disabilitati su L’Orchestra di via Padova per la Festa dei Popoli

orchestra di via padovaPer la Festa dei Popoli e delle Culture arriva l’Orchestra di via Padova che si esibirà in un concerto dal titolo “Un paese, tanti popoli”.

Appuntamento a martedì 23 maggio
Martedì 23 maggio alle ore 21 presso il teatro San Giuseppe “World cultures, urban sound”. L’Orchestra di via Padova, una delle realtà più interessanti ed innovative nel panorama musicale italiano, è nata nel 2006 da un’idea del chitarrista Massimo Latronico che ha voluto creare una formazione multiculturale, riunendo musicisti professionisti provenienti da paesi diversi e con sensibilità ed esperienze artistiche diverse.

Un laboratorio di scambio e contaminazione
L’Orchestra di via Padova è diventata fin da subito laboratorio di confronto e sperimentazione: ogni componente infatti si è messo in gioco per creare un linguaggio comune basato sullo scambio e la contaminazione. Il luogo fisico dell’incontro è stato via Padova, la via più multietnica di Milano, dove molti musicisti abitano o lavorano tuttora. Oggi l’Orchestra è un’ensemble di 19 elementi di 9 differenti nazionalità.
Dopo centinaia di concerti e due cd all’attivo (“Tunjà” nel 2008 e “Stanotte!” nel 2011), l’Orchestra ha intrapreso un percorso di evoluzione del proprio linguaggio musicale, con brani tutti di propria composizione, scritti da più elementi della band, uniti da un filo concettuale comune: “nutrire il pianeta “, il tema affine ad Expo2015 e, con la collaborazione di Coop Lombardia, ha realizzato e prodotto 11 brani inediti che fanno parte del cd “Acqua”, uscito nel gennaio 2015.

Orari per l’acquisto dei biglietti
Orari Botteghino: mercoledì, giovedì, venerdì dalle 20,30 alle 22. Lunedì, sabato: dalle 21,15 alle 22 / Domenica: durante gli spettacoli fino alle ore 22.

Posto unico 12 euro, Ridotto 10 euro

    Print       Email

You might also like...

La gara dei poeti è su “ordine e caos”. Iscrizioni in biblioteca fino al 28 ottobre

Read More →
Questo sito utilizza cookies per le proprie funzionalità. Navigando il sito, accetti il nostro utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni | Accetta e chiudi