Loading...
You are here:  Home  >  Cronaca  >  Current Article

Una serata per capire rischi e opportunità delle nuove energie

Di   /   16 aprile 2017  /   Commenti disabilitati su Una serata per capire rischi e opportunità delle nuove energie

ambiente energiaL’Associazione Ingegneri Ambiente e Territorio (AIAT) organizza una serata su “La sfida energetica a scala locale”, mercoledi 19 aprile, ore 20,45, presso la Sala consiliare di piazza Cesare Battisti.
«Gianluca Ruggieri – spiega il moderatore della serata, Alessandro de Carli – ricercatore dell’Università dell’Insubria e autore del recente libro “Civiltà solare” (edizioni Altreconomia) ci auterà a comprendere meglio la transizione energetica in atto, dalle fonti energetiche fossili a quelle rinnovabili, e quale ruolo possano avere le comunità locali». Tra i relatori anche l’assessore all’ambiente Marco Magni che illustrerà le azioni elaborate dal Comune nel Piano di Azione dell’Energia Sostenibile (PAES) per rispondere a tali sfide. La conclusione sarà affidata al sindaco Marco Troiano.

«Il nostro stile di vita – spiegano gli organizzatori, inquadrando i temi di cui si occuperà la serata – il modo in cui riscaldiamo o raffreddiamo le nostre case e i mezzi di trasporto che utilizziamo quotidianamente si sono basati fino ad ora sulle fonti fossili: carbone, petrolio e gas». Le conseguenze di queste abitudini «sono maggiori consumi energetici, inquinamento dell’aria e modifiche del clima. Gli effetti si vedono anche a Brugherio: le “bombe” d’acqua, estati torride. Anche il nostro portafogli ne risente: le bollette di luce e gas e il pieno di benzina sempre più cari». E la salute dei nostri bambini e degli anziani: allergie e malattie respiratorie sempre più frequenti. Eppure, da un po’ di tempo, il mondo della produzione energetica sta cambiando e le fonti di energia rinnovabile, come il solare e l’eolico, svolgono un ruolo determinante in questa evoluzione, facendo crollare anche i prezzi di produzione».

    Print       Email

You might also like...

Chiudiamo, ma non ci arrendiamo. Promessa: faremo di tutto per tornare

Read More →
Questo sito utilizza cookies per le proprie funzionalità. Navigando il sito, accetti il nostro utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni | Accetta e chiudi