Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Current Article

Serena Autieri nel musical dedicato a Lady Diana

Di   /   13 aprile 2017  /   Commenti disabilitati su Serena Autieri nel musical dedicato a Lady Diana

serena autieri lady dianaAl San Giuseppe, Serena Autieri interpreta Lady Diana.
L’attrice porta in scena lo spettacolo dal titolo “Diana & Lady D”, il primo musical dedicato alla principessa scomparsa.
Lo spettacolo è previsto per mercoledì 19 aprile alle ore 21.
Un’occasione non solo per ammirare la bella e brava attrice ma anche per ripercorrere i momenti più salienti e significativi della vita della principessa Diana che è rimasta nel cuore di tantissime persone.

Un inno al coraggio di amare
Uno spettacolo che è un inno al coraggio di amare; una battaglia di libertà in difesa di tutte le donne e una favola moderna che non smette di commuovere il mondo.
Un luogo comune e abusato considera doppie le personalità eccellenti.
Parte pubblica e parte privata da sempre generano suggestioni di contrasti forti, addirittura violenti, talvolta fatali.

Due anime in un unico corpo: una fragile e l’altra invincibile
Due anime in lotta, una fragile, l’altra invincibile, che condividono un unico corpo.
Mai come nel caso di Diana però tutto questo è stato così trasparente e autentico.
La maestrina e la principessa, la bulimica e la filantropa si sono ostacolate e combattute pubblicamente, in ogni occasione, fino all’ultimo giorno, bruciando una il terreno dell’altra e rivendicando la loro impossibilità di coesistere.
Quello che accadde la sera in cui la principessa rimase coinvolta nell’incidente
È la sera dell’incidente; Diana sta per lasciare l’appartamento all’Hotel Ritz di Parigi, un’ultima occhiata allo specchio, ed ecco l’immagine riflessa di Lady D. È l’occasione per confessarsi una all’altra, lontano da tutto e tutti, e mettere sul piatto le loro vite inadeguate. Serena Autieri sola sul palco in un monologo verbale e fisico dai contrasti sorprendenti.

La scenografia è sviluppata in verticale con la presenza di grandi specchi
La scenografia è sviluppata in verticale, su due piani, (alto e basso); Lady D incombe, Diana soccombe. Il concetto è il recupero della mitologica immagine doppia di Narciso che si riflette nel lago. Serena passa da uno all’altro personaggio salendo e scendendo di piano, vestendosi a vista.
La scena prevede grandi specchi in cui Serena/Diana/Lady D si riflette, si perde, si sdoppia, torna bambina, si moltiplica. Quattro violiniste sospese a più altezze, (effetto “Golconda” di Magritte), accompagnano l’esecuzione delle canzoni, evergreen dei Beatles, Elton John e inediti. Il testo e la regia sono curati da Vincenzo Incenzo, pièce teatrale musicale con Serena Autieri e 4 violiniste.

Biglietti
Biglietti: primi posti 27 euro – secondi posti 22 euro.

    Print       Email

You might also like...

Chiudiamo, ma non ci arrendiamo. Promessa: faremo di tutto per tornare

Read More →
Questo sito utilizza cookies per le proprie funzionalità. Navigando il sito, accetti il nostro utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni | Accetta e chiudi