Loading...
You are here:  Home  >  Comune  >  Current Article

Il nuovo centro: case, alberi, porfido e anche una fontana

Di   /   9 aprile 2017  /   Commenti disabilitati su Il nuovo centro: case, alberi, porfido e anche una fontana

«Siamo contenti. Abbiamo raccolto e vinto la sfida di cambiare il volto e la percezione della città, rendendo più riconoscibile il centro». Così il sindaco Marco Troiano commenta il nuovo progetto presentato alla città giovedì sera.

Le esigenze e la controparte
«Il rinnovamento – aggiunge – risponde ad esigenze ben precise e condivise dal Consiglio comunale». Vale a dire «ottenere l’edificio di Maria Bambina per adibirlo a funzioni pubbliche, rispetto alla previsione del suo abbattimento per farci case private decisa nel 2010-2012; sistemare il parcheggio di largo Donatori del Sangue; riqualificare piazza Roma, piazza Cesare Battisti e il parco Miglio; sistemare la viabilità; aumentare il numero di parcheggi». Per ottenere questi risultati, aggiunge, è stato concessa a un privato la possibilità di realizzare un edificio residenziale in via Kennedy e un edificio residenziale e commerciale, cioè con negozi al piano terra, in via De Gasperi».

Cosa cambia in città
È prevista, tutta a carico del privato in cambio della possibilità di costruire le palazzine, la posa di pavimentazione a porfido e nuova illuminazione in via De Gasperi, Filzi, Galvani, che diventeranno zona con limite di velocità a 30 chilometri all’ora. L’ex oratorio di Maria Bambina diventerà di proprietà comunale. Ci troveranno spazio il centro anziani, alcune associazioni, sportelli comunali e sarà realizzata, nell’ex cappella, una sala polifunzionale utilizzabile per convegni, mostre, incontri. Il muro di cinta sarà sostituito da una cancellata che lasci vedere il parco interno. Piazza Battisti sarà ripavimentata e non cambierà la viabilità, con la novità però di una fontana, proprio davanti al Municipio, a fungere da rotonda. In piazza Roma saranno sistemati il porfido e la fontana, sarà abbattuta e rifatta (più minimale) la scalinata dell’aula consiliare, sarà spostata più a destra l’edicola, mentre il muro del parco di Villa Fiorita sarà sostituito da un cancello. Sarà l’occasione anche per rifare gli arredi e l’illuminazione della piazza. In via Kennedy sarà costruita una palazzina con parcheggio e sarà asfaltato il parcheggio sterrato all’angolo con via Dante.

Niente parcheggio interrato
Nel progetto non c’è traccia del ventilato parcheggio interrato sotto al parco Miglio. «Era troppo costoso da realizzare e da mantenere – afferma Troiano -, ma nel nuovo centro ci saranno più posti auto». Verranno ricavati anche dall’interramento di parte del canale Villoresi sul tratto di viale Lombardia. «In totale – sostiene il sindaco – passiamo dagli attuali 391 parcheggi ai futuri 444. Nello studio è presente anche la progettazione di un posteggio interrato lungo largo Donatori del sangue, ma è un progetto futuro che non rientra in questo ambito e che non è conteggiato nell’aumento dei posti».

Lavori in tre anni
Il totale delle opere, afferma, «ammonta a poco meno di 4.800.000 euro, tutte a carico del privato». La giunta ha adottato il progetto il 24 marzo, con pubblicazione dei documenti il 5 aprile. È possibile proporre osservazioni fino al 4 maggio. A partire da quella data, prevede Troiano, i lavori potrebbero essere conclusi in 3 anni.

Mercato e cementificazione
Il mercato, infine, «resterà dov’è adesso, con spostamenti temporanei solo quando sarà rifatta la pavimentazione delle strade». Proponiamo, conclude il sindaco, «un centro vivibile e non una colata di cemento. Il Pgt del 2009-2012 prevedeva 22.870 metri quadri di nuove costruzioni, questo solo 7.160».

I valori in gioco
L’azienda costruttrice realizzerà opere dal valore di base d’appalto così quantificate:
• Riqualificazione piazza Roma: 148.000 €
• Riqualificazione piazza Cesare Battisti: 510.000 €
• Riqualificazione vie Filzi, Galvani, De Gasperi: 915.000 €
• Manutenzione ordinaria e straordinaria Maria Bambina: 414.000 €
• Nuovo parcheggio viale Lombardia: 332.000 €
• Riqualificazione parcheggio largo Donatori del Sangue: 29.000 €
• Riqualificazione parcheggio via Kennedy: 287.000 €
• Rifacimento tratto extra vie Filzi e Galvani: 121.000 €
• Nuovo parco Miglio e manutenzione diretta per i primi tre anni: 478.000 €
• Acquisto Maria Bambina e cessione all’amministrazione: 1.500.000 €
TOTALE COMPLESSIVO: 4.734.000 €

    Print       Email

You might also like...

La tragedia di Andrea La Rosa, trovato morto nel bagagliaio di un’auto

Read More →
Questo sito utilizza cookies per le proprie funzionalità. Navigando il sito, accetti il nostro utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni | Accetta e chiudi