Contattaci

Noi Brugherio

Stefano Barzaghi è il nuovo capo Alpino

Associazioni

Stefano Barzaghi è il nuovo capo Alpino

stefano barzaghi alpiniGli Alpini brugheresi hanno un nuovo Capo Gruppo. È stato eletto alla guida delle Penne Nere cittadine Stefano Barzaghi, brugherese doc, nato a Monza nel 1969, sposato e con due figlie. Dopo l’esperienza militare, Barzaghi è stato congedato artigliere semplice nel 1989.

Nella vita di tutti i giorni è commerciante.
È stato tra i soci fondatori del Gruppo Alpini di Brugherio nell’anno 2011; all’assemblea dell’anno 2012, quando fu eletto Capo Gruppo Dante Arrigoni, Stefano Barzaghi ricoprì il ruolo di segretario.
Il 2 febbraio di quest’anno è arrivata la nuova carica di Capo Gruppo, prendendo il posto di Dante Arrigoni, deceduto nel 2016 all’età di 62 anni.

«Ripartiamo da Dante Arrigoni»
«Gli Alpini di Brugherio ripartono dopo la scomparsa del Capo Gruppo Dante Arrigoni – sottolineano dalla sede –. Le Penne Nere di Brugherio si sono riunite, in occasione dell’annuale assemblea, nella sede di San Damiano, dopo la scomparsa di Arrigoni. All’ordine del giorno il rinnovo delle cariche. In apertura, dopo il saluto alla bandiera, gli Alpini hanno osservato un momento di silenzio a ricordo delle Penne Nere “andate avanti”, reso ancora più sentito e prolungato in memoria di Dante Arrigoni, scomparso a ottobre del 2016, che guidò il gruppo per cinque anni. È stata espressa poi la volontà di affidare l’incarico di Capo Gruppo a Stefano Barzaghi, che sarà affiancato dal segretario Gian Luigi Romanoni e dal cassiere Alessandro Beretta».
All’assemblea ha presenziato il vice presidente sezionale Valerio Fusar Imperatore.

«Nuova sede e nuove idee per divulgare l’alpinità»
«È con orgoglio che accetto l’incarico di portare avanti il Gruppo sulle tracce del mio predecessore, e vorrei riuscire a portare a termine gli obiettivi che ci siamo prefissati fin dalla costituzione del gruppo nel 2011, uno tra tutti l’apertura della nuova sede per poter meglio divulgare i fondamenti dell’alpinità (termine da noi usato per definire i valori e la storia dell’arma degli Alpini)».
Concludendo il suo pensiero Barzaghi ha aggiunto: «Aiutare i Vivi per onorare i Morti».

Continua a leggere

Di più Associazioni

To Top