Contattaci

Noi Brugherio

In gruppo alla Messa con Papa Francesco

Comunità Pastorale

In gruppo alla Messa con Papa Francesco

papa-francesco-image-10596-article-ajust_930Partecipare alla Messa con Papa Francesco sarà, come vale per tutte le celebrazioni, un’esperienza comunitaria.
Ma lo sarà anche il tragitto per raggiungerla.

Piccoli gruppi da formare in parrocchia
L’organizzazione generale diocesana per la Messa ha infatti chiesto alle parrocchie di creare dei gruppi di una cinquantina di persone, per i quali verrà emesso un unico pass a nome del capogruppo (che bisogna individuare all’interno dello stesso). Non verranno emessi pass per l’ingresso individuale, sia per motivi di sicurezza che per snellire l’accesso all’area della Santa Messa.

Serve segnalare il mezzo di trasporto
Di conseguenza, chi ha già lasciato il modulo in parrocchia per iscriversi alla messa (gratuitamente, come è naturale), è pregato di ripassare entro giovedì 1° marzo a mezzogiorno, nella segreteria della parrocchia dove ha consegnato il modulo, negli orari di apertura, per segnalare come intende recarsi (insieme alle persone iscritte con lui) al Parco di Monza, e se è disponibile a fare da capogruppo (in questo caso è necessario portare un documento di identità). Il capogruppo avrà un badge personale che consente l’accesso al parco a lui e alle altre 49 persone del suo gruppo. I fedeli di San Bartolomeo possono anche segnalarlo via email all’indirizzo: bai.sanbartolomeo@libero.it
Piedi, bici, mezzi pubblici

I gruppi verranno composti in base al mezzo di trasporto utilizzato che, ricordiamo, può essere:
A PIEDI: indicheremo il luogo di ritrovo e gli orari di partenza, e il percorso che ci verrà consigliato.
IN BICICLETTA: indicheremo il luogo di ritrovo e gli orari di partenza, e il percorso che ci verrà consigliato, con indicazione anche della parrocchia di Monza dove le biciclette potranno essere parcheggiate.
CON MEZZI PUBBLICI (bus): per questo stiamo ancora aspettando indicazioni dall’organizzazione circa la linea da utilizzare e gli orari.
Niente auto e moto
Si potrà accedere al Parco di Monza solamente a piedi. L’organizzazione indicherà anche il varco di ingresso da utilizzare.

È assolutamente sconsigliato, per evidenti motivi di intasamento, utilizzare mezzi propri come auto e moto, in quanto la circolazione nella città di Monza e anche in qualche paese limitrofo sarà consentita solo ai mezzi pubblici, alle navette, ai mezzi di soccorso, alle biciclette (ma solamente fino ai parcheggi che verranno indicati) e a chi ha chiesto il pass per trasporto disabili direttamente all’organizzazione.

Continua a leggere

Di più Comunità Pastorale

To Top