Contattaci

Noi Brugherio

Con il nuovo bando si cerca di risolvere il problema erba alta

Cronaca

Con il nuovo bando si cerca di risolvere il problema erba alta

erba altaPronto intervento e maggiore pulizia. Su questi due punti, spiega l’assessore Mauro Bertoni, si sviluppa il nuovo bando del “global verde”. Si tratta dell’accordo con l’azienda cui è affidata la cura del verde pubblico. Tema che aveva sollevato molte polemiche e lamentele, quest’estate, a causa dell’erba alta rimasta per lungo tempo ai bordi delle strade.
«Il contratto ponte che abbiamo siglato – spiega l’assessore – scade a fine dicembre. Per il prossimo anno abbiamo dunque pensato a un accordo che aggiunga anche la raccolta dei rifiuti trovati nell’erba alta dopo che è stata tagliata». Altra novità è «il pronto intervento per il verde. Come accade per le strade, dove possiamo chiamare operai che sistemino ad esempio le buche, avremo un team a disposizione per interventi d’emergenza». È il caso degli alberi sradicati o dei rami caduti a seguito di forti temporali. È necessario questo tipo di accordo, spiega Bertoni, anche a seguito della non più reperibilità degli operai comunali, che non possono più essere chiamati al di fuori degli orari di lavoro. I tempi del bando, conclude, «dovrebbero portare alla firma del contratto in tempo per la primavera».

Continua a leggere

Di più Cronaca

To Top