Contattaci

Noi Brugherio

Arti marziali, Hòa Phuong soffia dieci candeline

Sport

Arti marziali, Hòa Phuong soffia dieci candeline

Tempo di festa per la scuola Hòa Phuong di Brugherio che può tagliare quest’anno il traguardo dei dieci anni di attività. Circa 35 iscritti di varia età, dal gruppo dei bambini (dai 7 ai 12 anni) agli adulti, che si allenano presso la palestra di viale Brianza 6 e imparano un’arte marziale che presenta elementi della scuola cinese e della scuola vietnamita, il Qwan Ki Do.

«Sono molto contento dei risultati raggiunti in questi anni a Brugherio – spiega il responsabile della scuola, Umberto Maggesi – mi piacerebbe in un futuro avere più iscritti per formare tre gruppi e separare quindi i bambini dagli adolescenti e dai ragazzi; più ovviamente quello degli adulti. È importante soprattutto a livello pedagogico». Buoni i risultati anche a livello Europeo per la scuola brugherese, grazie alla conquista di un doppio argento durante l’anno passato nel combattimento femminile.

«Ci tengo molto a precisare che per me l’agonismo è il più piccolo obiettivo che abbiamo – continua Maggesi –. L’arte marziale è un percorso, è insegnare ai bambini a destreggiarsi ed avere gli strumenti per affrontare poi la vita in maniera consapevole». L’ambizione della società è proprio questa: cercare di portare lo sport e ciò che viene insegnato e costruito in palestra, sempre più su un piano sociale. «Ovviamente sono contento se vincono i miei bambini in gara – conclude –, ma sono più contento se sanno affrontare la gara, e anche la sconfitta, in maniera costruttiva, imparando il rispetto per gli avversari, per i compagni, per l’arbitro».

Per maggiori informazioni visitare il sito www.hoaphuong.it oppure telefonare al numero 3403903801.

Continua a leggere

Di più Sport

To Top