Contattaci

Noi Brugherio

Una vita nei fiori da Berlusconi a Bongiorno. Chiude dopo 31 anni il fiorista dell’Edilnord

Cronaca

Una vita nei fiori da Berlusconi a Bongiorno. Chiude dopo 31 anni il fiorista dell’Edilnord

Dopo 31 anni di lavoro sempre circondati da tante piante, fiori profumati e colorati, i titolari del negozio “La Boutique dei fiori” all’Edilnord, hanno abbassato definitivamente le saracinesche del loro esercizio per godersi la tanto attesa pensione. Gaetano Garramone e la moglie Virginia sono conosciuti a Brugherio anche per aver realizzato scenografie floreali per diversi set televisivi a Mediaset, bouquet per personaggi famosi e aver arredato, con il loro innato buon gusto, tante case di cittadini brugheresi.

Dal 1985, imparando un nuovo mestiere
È nel 1985 che l’attività si avvia al Centro Residenziale Edilnord. Gaetano e la moglie iniziano un lavoro completamente nuovo per loro, ma che li affascina e li invoglia a tal punto che diventano dei veri e propri “maestri del settore”. Nulla arriva per caso ma è frutto di lunghi anni di preparazione perché frequentano corsi di aggiornamento, prestano attenzione alle tendenze più richieste dal mercato, si documentano. «Le ore di lavoro non si contano e neppure i sacrifici», ammettono i titolari, ricordando con emozione la fatica degli inizi.

Il debutto come fioristi per i set di Mediaset
Nel 1986 arriva per Gaetano e Virginia una vera e propria svolta nella loro vita lavorativa: iniziano ad avere i primi contatti per portare la loro professionalità di “artisti di composizioni floreali” sui set televisivi. Il loro modo di lavorare e la loro discrezione li portano lontano: Mediaset offre loro l’opportunità di entrare nel mondo dello spettacolo realizzando per tante trasmissioni di successo scenografie floreali e componendo mazzi di fiori per gli artisti protagonisti delle trasmissioni del gruppo.
Diversi i personaggi dello spettacolo che hanno avuto a che fare con Gaetano e Virginia e hanno soprattutto avuto modo di conoscere la gentilezza e riservatezza che li contraddistingue, diventando, spesso, destinatari di confidenze e di storie di vita privata di tanti personaggi dello spettacolo.

Sandra e Raimondo, Berlusconi, Bongiorno
«Fra i nostri affezionati clienti – spiegano – citiamo per tutti Sandra Mondaini e Raimondo Vianello che ordinarono un Gatto tutto di fiori da consegnare a Raffaella Carrà quando presentò la serata dei Telegatti». E ancora, tra i clienti più illustri, «Mike Bongiorno e il presidente Silvio Berlusconi, che ha visitato il nostro negozio». Garramone rivela che c’era una sorta di “sfida” tra Bongiorno e Berlusconi su chi avesse più tipi diversi di piante: «Ma non c’era partita, a favore di quest’ultimo, anche grazie al parco che circonda la sua villa in Brianza. Eppure Mike cercava sempre di avere qualche tipo di pianta che mancasse al presidente Berlusconi: gliene portavo qualcuna particolare ogni volta che tornavo da un viaggio». Un rapporto, tra fiorista e cliente, testimoniato anche dalla fotografia autografata dal grande presentatore, dove definisce Garramone “re dei fiori” e lo saluta con il suo inconfondibile “Allegria!”.

Arriva il premio Brianza
Il 13 luglio 2014 la coppia riceve anche il “Premio Brianza” e porta a casa una medaglia d’oro che li rende davvero orgogliosi del cammino intrapreso e dei risultati raggiunti.
Lo spazio, dove un tempo regnavano fiori e piante, non rimarrà vuoto ma sarà occupato da un’agenzia di investimenti.

Continua a leggere

Di più Cronaca

To Top