Contattaci

Noi Brugherio

L’idea di Nava: due rotonde in via Rodari

Politica

L’idea di Nava: due rotonde in via Rodari

Due rotonde per risolvere tutti i problemi di via Rodari. È la proposta di “Uno sguardo oltre”, movimento rappresentato in Consiglio comunale da Carlo Nava, a seguito delle polemiche sorte a causa della nuova viabilità nell’area. «Posto che il tema non è solo la riduzione del traffico – spiegano – ma anche la riduzione dell’inquinamento da traffico, riteniamo che sia più utile facilitare, il più possibile, lo scorrimento dello stesso anziché farlo sostare per lungo tempo in infinite code».

Ampliare il parcheggio
La proposta è quindi «imperniata sulla formazione di due rotatorie che permettano la regolazione del traffico e l’immissione in tutta sicurezza al parcheggio della Piscina comunale», che per l’occasione sarebbe anche da ampliare. Le due rotonde sarebbero all’inizio e alla fine di via Rodari. Una soluzione ipotizzata anche dall’amministrazione, poi scartata a causa dei costi. Sembra infatti che costino 300mila euro l’una.

Ecco come reperire i fondi
Secondo “Uno sguardo oltre”, è possibile reperire fondi in «molteplici modi di intervento». Ad esempio «rivedere il Pgtu, Piano Generale del Traffico Urbano, intervenire sul piano triennale delle opere pubbliche, effettuare una variante al Pgt adottato mediante osservazione propria» o infine «finanziare l’opera con assestamento del bilancio con una riduzione dei costi di gestione».

Continua a leggere

Di più Politica

To Top