Contattaci

Noi Brugherio

Cgb, tre giorni di basket per Innocentin

Primo Piano

Cgb, tre giorni di basket per Innocentin

Tre giorni di basket giovanile di qualità, nel ricordo del campione Denis Innocentin. Per il ventiduesimo anno la società del Cgb ricorda Innocentin, cestista cresciuto nel vivavio gialloblu che vinse tutto con Cantù tra i professionisti e scomparso nel 1991 per un male incurabile all’età di 29 anni. Per il Cgb è il modo di ricordare un campione che dal vivaio brugherese è arrivato fino in cima al mondo, con la Coppa Intercontinentale vinta nel 1982.

Da sabato 23 a lunedì 25 aprile, il palazzetto Paolo VI di via Manin e la palestra Kennedy ospiteranno dodici squadre, provenienti da tutta Italia, della categoria Under 13. Tra loro spiccano l’Armani Junior Milano, Vanoli Cremona, Libertas Pesaro e Pallacanestro Cantù, detentrice del titolo. «Purtroppo quest’anno non c’è nessuna squadra straniera, ma il livello rimane alto – dichiara il dirigente Angelo Barzago –. L’intento è quello di portare basket di buona qualità a Brugherio».

A rappresentare il Cgb ci saranno gli U13 di coach Diego Muzzolon, che in campionato stanno ben figurando con il primo posto nel girone Bronze, dopo aver mancato per un soffio la qualificazione al Silver, girone di livello superiore: «È quello il nostro livello giusto, non ci siamo arrivati per uno strano gioco di classifiche avulse – commenta Muzzolon – Il livello dell’Innocentin è alto, siamo una buona squadra, cercheremo di difenderci e fare del nostro meglio». L’anno scorso il Cgb si classificò al decimo posto finale.
Le date dei match: sabato 23, dalle 9.30 alle 21.30, gironi di qualificazione; domenica 24, dalle 9 alle 21, quarti di finale e semifinali; lunedì 25, dalle 10 alle 15, finali.

Continua a leggere

Di più Primo Piano

To Top