Contattaci

Noi Brugherio

“Donacibo”, nelle scuole si impara la solidarietà

Associazioni

“Donacibo”, nelle scuole si impara la solidarietà

Torna a Brugherio e in alcuni comuni limitrofi, l’iniziativa “Donacibo”, la raccolta di alimenti nelle scuole che quest’anno segna il decimo anniversario.

Scopo dell’iniziativa
L’iniziativa intende educare i giovani alla solidarietà, riflettendo su problemi quali povertà ed indigenza, promuovere il cambio di atteggiamento nei confronti dello spreco di cibo e, soprattutto, promuovere la cultura del “dono” riconoscendo che tutto ci è dato e che la vita stessa è un dono. Si svolge su tutto il territorio nazionale ed è coordinata dalla Federazione Nazionale Banchi di Solidarietà presso le scuole di ogni ordine e grado.

L’iniziativa prende il via lunedì 29
Dal 29 febbraio al 5 marzo verrà chiesto ai ragazzi e alle loro famiglie di alcuni istituti scolastici di Brugherio, di donare alcuni generi alimentari che saranno raccolti dal Banco di Solidarietà di Brugherio e destinati a persone e famiglie bisognose.

Il Banco Solidarietà
Il Banco di Solidarietà di Brugherio si occupa, da più di 15 anni, di sostenere famiglie o persone singole della nostra zona. Attualmente sono più di 200 i nuclei familiari per un totale di più di 700 persone alle quali il Banco dona un pacco alimenti ogni mese. «È un gesto semplice, possibile per chiunque – spiegano gli organizzatori – non dettato dalla generosità, o dalla pretesa di risolvere i bisogni, ma dalla scoperta che facendo il possibile per rispondere ad un bisogno si condivide la vita, ci si scopre compagni di qualcuno; solo un segno di condivisione può aiutare l’uomo».

Ecco gli istituti coinvolti
Gli istituti e scuole brugheresi che hanno aderito sono: istituto comprensivo statale Filippo De Pisis, istituto comprensivo statale Don Camagni, istituto comprensivo statale Nazario Sauro e asilo infantile Umberto I e Margherita.

Continua a leggere

Di più Associazioni

To Top