Contattaci

Noi Brugherio

Corridoni e Sciviero derubate

Cronaca

Corridoni e Sciviero derubate

La scorsa settimana sono stati presi di mira, dai soliti ignoti, due istituti cittadini: Corridoni di San Damiano e Sciviero. Le due scuole sono state visitate dai ladri nella notte.

Rubati computer e tablet
I malintenzionati hanno forzato finestre e porte e si sono intrufolati all’interno dei locali. Secondo quanto rilevato dai Carabinieri di Brugherio, che stanno seguendo le indagini, sono stati forzati armadi e sono stati rubati computer portatili e tablet e pare che abbiano fatto anche razzia di monetine dei distributori di caffè e merendine. La dirigente scolastica, Rosaria Angioletti, ha dichiarato al Cittadino che gli intrusi «cercavano del denaro, hanno aperto tutti i cassetti e i contenitori. Fortunatamente però non hanno preso le lim», le lavagne elettroniche. «Chiederemo – ha aggiunto – un sistema di sicurezza».

Nessun allarme
L’operazione è stata condotta purtroppo con tutta tranquillità dai soliti ignoti che hanno agito indisturbati. Nessuno dei passanti si è accorto dell’effrazione e le aree prese di mira pare non siano videosorvegliate e non siano dotate di impianti di sicurezza tali da dissuadere un’eventuale irruzione da parte dei ladri. L’area però, almeno quella esterna alla scuola, sarà auspicabilmente a breve oggetto di un intervento di videosorveglianza. Quella zona è stata infatti individuata come sensibile e inserita, il mese scorso, tra quelle dove installare videocamere grazie al bando regionale cui sta partecipando il Comune.

Indagini in corso
Il fatto è stato preso in carico dai Carabinieri della stazione di via Dante, che stanno portando avanti le indagini. Bocche cucite però dalla sede delle Forze dell’Ordine sulla direzione in cui vertono le indagini.

Continua a leggere

Di più Cronaca

To Top