Contattaci

Noi Brugherio

Calcio, il Sasd fa fatica: a caccia della salvezza

Primo Piano

Calcio, il Sasd fa fatica: a caccia della salvezza

Dopo tre giornate del girone di ritorno, la situazione continua a rimanere critica e la scossa tarda ad arrivare. La posizione del Sant’Albino San Damiano in Seconda Categoria è lontana dalle aspettative di inizio stagione: «Ci aspettavamo sicuramente di più – commenta il presidente Luigi Assi –. L’obiettivo era quello di raggiungere i playoff, non i playout».

A complicare il momento delicato, nello scorso turno è arrivato un pesante ko per 4-0 contro la Peloritana, fanalino di coda. «Ultimamente stiamo deludendo le aspettative, cerchiamo di reagire ma domenica è arrivata una sconfitta pesante – prosegue Assi –. In allenamento i ragazzi vanno bene, la domenica in partita meno. Dev’esserci un problema psicologico, sono demoralizzati e molto giù».

Nonostante i risultati, la società comunque mantiene la fiducia nel mister Alessandro Dosella, che tre stagioni fa aveva portato la squadra alla promozione in Prima: «Non è colpa di Dosella, guardando così non sembra colpa di nessuno. Bisogna dare la carica ai ragazzi, abbiamo giocatori che sono stati in categorie superiori quindi penso che possiamo ancora riuscire a recuperare». Vincere il prima possibile dunque, è questo l’obiettivo a breve termine del Sasd: «Domani abbiamo il derby contro il Città di Monza. Ci serve una vittoria per risollevare il morale, e riprenderemo il nostro cammino». E urge farlo al più presto, vista la posizione di classifica.

Mantenere la categoria è l’imperativo: «Retrocedere sarebbe una grande delusione calcisticamente, non ci voglio neanche pensare» conclude il presidente.

Continua a leggere

Di più Primo Piano

To Top