Contattaci

Noi Brugherio

Veterani Gsa alla maratona. Per Ferretti è la numero 101

Sport

Veterani Gsa alla maratona. Per Ferretti è la numero 101

I veterani del Gruppo Sportivo Atletica Brugherio, e l’emozione della maratona. Erano cinque i master del Gsa che domenica 13 dicembre hanno preso parte alla ventesima edizione della Maratona di Reggio Emilia. Nell’anno in cui la maratona raggiunge i 3400 iscritti, anche il Gsa fa la sua parte, con la partecipazione degli atleti Massimo Brancher (master 45), Luigi Ferretti (master 60), Luca Formigoni (master 45), Antonio Troiano (master 45) e Claudio Uccellatori (master 50). Tutti quanti hanno portato a termine i 42 chilometri del percorso reggiano, ma una menzione particolare la merita Ferretti.

Venti su venti
Iscritto al Gsa dal 1992, per lui si è trattata della ventesima edizione su venti delle maratone di Reggio Emilia, e domenica ha anche corso la sua maratona numero 101. «La passione per questa corsa nasce dalla passione per l’Emilia Romagna, una terra bella e cordiale che mi ha sempre affascinato. Poi c’è la passione per la corsa, iniziata con la prima iscrizione al Gsa nel 1992 e portata avanti negli anni con tanti amici» racconta Luigi Ferretti. Dopo la prima maratona corsa nel 1994, due anni dopo ecco il debutto a Reggio: da allora non ha mancato un appuntamento, diventando così uno 36 “super senatori” in Italia ad aver corso tutte le edizioni. «Ci vuole molta costanza e tanta testa. La maratona è una corsa stupenda, metti in campo tutta la preparazione ma poi entra in gioco soprattutto la testa – spiega il veterano – .È un sacrificio, ma la bellezza sta proprio qua. Quando arrivi al traguardo si prova una sensazione bellissima: magari sono solo trenta secondi di gioia, ma ne vale la pena». Ferretti, alla quinta maratona nel 2015, ha concluso la corsa in 3 ore 47 minuti: «Ci sono momenti che ripagano di tutta la fatica, come il tifo del pubblico, che dà una grande carica e fa guadagnare sicuramente qualche minuto».

Gli altri tempi
Bancher: 3h37′, Formigoni: 3h19′, Troiano: 5h02′, Uccellatori: 3h50

Continua a leggere

Di più Sport

To Top