Contattaci

Noi Brugherio

I brugheresi Arrigoni e Lavagnini tra i nuovi Maestri del lavoro

Cronaca

I brugheresi Arrigoni e Lavagnini tra i nuovi Maestri del lavoro

Due i brugheresi che quest’anno hanno ricevuto il riconoscimento di Maestri del lavoro: Dante Arrigoni e Andrea Lavagnini. La cerimonia ufficiale si è svolta sabato 21.
Dieci in tutto i premiati della provincia brianzola, ed in comune hanno all’attivo una lunga carriera lavorativa nelle aziende del territorio ed in multinazionali.

“Un Oscar alla carriera”
Grande soddisfazione da parte dei diretti interessati. Dante Arrigoni, in particolare, ha sottolineato una frase di Aldo Laus, console provinciale: “Il conferimento della Stella al Merito è da considerasi come un ‘Oscar alla carriera’ per quello che si è fatto nel passato, ma soprattutto per quello che si deve ancora fare per il futuro”.

La premiazione
Nella sede di Confindustria di Monza e Brianza si è tenuta la cerimonia di premiazione dei neo Maestri del lavoro, che a maggio avevano ricevuto il conferimento, da parte del Presidente della Repubblica, della “Stella al Merito del Lavoro”. Il riconoscimento da parte del Consolato Provinciale Maestri è molto prestigioso e viene conferito, come nel caso dei due brugheresi, per meriti di perizia, laboriosità e condotta morale. Dante Arrigoni da oltre 41 anni è Quadro di una società multinazionale e Andrea Lavagnini dirigente di Federchimica.
Alla cerimonia era presente anche il primo cittadino, Marco Troiano, che non ha voluto mancare a sostegno dei suoi concittadini.

Continua a leggere

Di più Cronaca

To Top