Contattaci

Noi Brugherio

Settantuno volte in città, sospettati di studiare furti nelle villette

Cronaca

Settantuno volte in città, sospettati di studiare furti nelle villette

Auto della Polizia locale in uscita dal Comando di via Quarto. Foto d’archivio Ribo

Sono passati in città ben 71 volte in una settimana. Pendolari? No, più probabilmente ladri che perlustravano le vie per capire dove mettere a segno il prossimo colpo.

È l’ipotesi della Polizia locale in merito a un’automobile che, la scorsa settimana, alla vista della pattuglia ferma a bordo strada per un controllo di routine, si è data alla fuga. Prontamente gli agenti hanno provveduto ad inseguire il mezzo che si è nascosto nel parcheggio di via Dante.

Gli uomini del Comando di via Quarto si sono accostati al veicolo fermo sul quale viaggiavano 4 persone di nazionalità straniera. Dai controlli di routine è emerso che 3 degli occupanti avevano precedenti specifici per furti e altro: per questi è scattato il fotosegnalamento.

In quel momento, però, è stato effettuato un ulteriore controllo, sul sistema di telecamere poste ai varchi della città. Con il quale è stato appurato che le telecamere avevano registrato il passaggio del veicolo in questione per ben 71 volte. In particolare ne è stata notata la presenza in luoghi residenziali come se ci fosse una intenzione, da parte dei soggetti individuati, di effettuare una sorta di perlustrazione di luoghi idonei per mettere a segno possibili furti. A carico di uno degli stranieri anche un decreto di espulsione. I soggetti individuati con precedenti specifici sono stati accompagnati dagli agenti in Questura per le procedure del caso.

Continua a leggere

Di più Cronaca

To Top