Contattaci

Noi Brugherio

Il sindaco nei quartieri: «Approviamo il Pgt entro la fine del 2016»

Politica

Il sindaco nei quartieri: «Approviamo il Pgt entro la fine del 2016»

Quattro giorni in giro per i quartieri, per illustrare le linee di indirizzo alla variante generale del Piano di Governo del Territorio. Il sindaco Marco Troiano e gli assessori della Giunta hanno iniziato il tour lunedì 21 settembre a San Damiano, proseguendo poi nel quartiere Sud, Centro e Ovest nei giorni successivi. «Siamo ancora in una fase preliminare – ha spiegato il sindaco ai residenti di San Damiano –, però possiamo dirvi cose importanti su come stiamo lavorando. Nei prossimi mesi torneremo nei quartieri con proposte più dettagliate». Le serate sono state l’occasione da parte dell’amministrazione per illustrare a livello generale i prossimi passi che porteranno all’approvazione finale delle variazioni al Pgt, mentre per i cittadini è stato possibile suggerire ed evidenziare le varie criticità dei quartieri di residenza.

Il Pgt è il documento che definisce lo sviluppo urbanistico della città, includendo i servizi, le infrastrutture, le aree residenziali e produttive. L’ultima versione, risale al 2012, approvata dall’allora commissario prefettizio. «Nessuno però ha avuto modo di partecipare, le scelte non erano condivise – ha detto Troiano. La fotografia della città è nel frattempo cambiata, vogliamo inserire progetti che possano effettivamente partire, che siano concreti e realizzabili».

Oltre all’illustrazione dei risultati dei questionari distribuiti in scuole e uffici comunali negli scorsi mesi, Troiano ha raccolto le prime impressioni informali dei residenti, che avranno poi la possibilità di depositare le osservazioni: «Queste linee di indirizzo si tradurranno in documenti che verranno approvati dalla giunta e adottati. A questo punto si potranno depositare le osservazioni. Simbolicamente vorremmo che l’approvazione definitiva fosse per il 150esimo del Comune, quindi verosimilmente entro la fine del 2016».

Tra le linee di indirizzo, illustrate per il sistema paesaggistico, dei servizi, della viabilità, produttivo e commerciale e residenziale, emerge l’intenzione generale di adottare strumenti più flessibili e di verificare le attuali situazioni di aree dismesse o sottoutilizzate prima di procedere a un nuovo consumo di suolo. Il documento illustrato nelle serate è disponibile sul sito del Comune, nella sezione dedicata al Pgt.

Continua a leggere

Di più Politica

To Top