Contattaci

Noi Brugherio

Lega e X Brugherio: «I controlli fiscali siano affidati ai dipendenti comunali»

Politica

Lega e X Brugherio: «I controlli fiscali siano affidati ai dipendenti comunali»

Non si poteva affidare le verifiche fiscali ai dipendenti comunali, anziché incaricare una cooperativa? Se lo chiedono, in un comunicato stampa congiunto, la lista civica X Brugherio e la Lega Nord. E si danno anche la risposta: «Riteniamo che gli uffici comunali abbiano la struttura organizzativa e le competenze per poter effettuare tali verifiche senza ricorrere a soggetti terzi».

I due partiti, a firma di Massimiliano Balconi e Stefano Manzoni, ritengono l’operazione di recupero fiscale «mera propaganda politica (tipica del PD) . Si vuol far credere di introdurre strumenti per la lotta all’evasione quando in realtà le finalità sono ben altre», vale a dire una ricerca di visibilità.

«Costa troppo e non ha vera utilità»
«Ci sembra – aggiungono – che anche con questa delibera l’Amministrazione Comunale abbia impegnato delle risorse in modo superficiale e senza una vera utilità per i cittadini. Gli importi che vengono richiesti dalla cooperativa per i servizi proposti sono rilevanti: ad esempio per ogni rettifica di rendita di unità immobiliare verrà applicato il prezzo di euro 400». Resta fuori di dubbio che l’evasione fiscale sia una scorrettezza da eliminare: «Certo – chiariscono -, è doveroso combatterla, ma è prioritario, dal nostro punto di vista cercare di diminuire la pressione fiscale». La convenzione prevede la verifica delle rendite catastali solo per gli immobili di classe D ed E: «È solo il caso di ricordare – concludono Balconi e Manzoni – che il comune di Brugherio è uno dei primi (cioè con le aliquote più alte) nella provincia di Monza e Brianza per quanto attiene alla fiscalità (IMU-TASI-TARES) dei capannoni e degli uffici. Forse sarebbe quindi più logico non “sponsorizzare” attività di “presunta” lotta all’evasione, ma cercare di diminuire la pressione fiscale locale delle imprese».

La polemica, quando si parla di tasse ed evasione, è sempre dietro l’angolo e immaginabile. Saranno i risultati dell’operazione, e le irregolarità riscontrate, con tutta probabilità, a confermare o meno la bontà della scelta del Comune.

Continua a leggere

Di più Politica

To Top