Contattaci

Noi Brugherio

Venerdì 30 gennaio, l’Islam entra in Consiglio Comunale

Politica

Venerdì 30 gennaio, l’Islam entra in Consiglio Comunale

Ci sono centri islamici a Brugherio? Se ne parlerà venerdì 30 gennaio alle ore 20,30, in sala Consiliare (piazza Battisti). É il primo punto all’ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale della città, proposto da Maurizio Ronchi (Lega Nord), Massimiliano Balconi (lista Per Brugherio) e Michele Bulzomì (lista Ronchi sindaco). Gli stessi tre propongono anche una mozione “per sensibilizzare il Governo sul futuro del Gp di Formula 1” di Monza, che si teme possa essere cancellato.

Le votazioni
Seguiranno poi i voti sullo schema di convenzione tra i comuni per la gestione associata del servizio di distribuzione del gas naturale e sul Bilancio di previsione triennale del Centro Olimpia. E la nomina per il prossimo triennio del Direttore dell’azienda Farmacie comunali: al momento è Ornella Sala e, salvo sorprese, dovrebbe essere riconfermata.

Le interrogazioni
Passando alle interrogazioni, esordisce Francesca Pietropaolo (lista Ronchi sindaco) che chiede chiarimenti su una “omessa risposta” a un cittadino (al momento non è dato saperne di più). Roberto Assi (Bpe) con Carlo Nava (movimento Uno sguardo oltre) chiedono spiegazioni sulle modifiche alla struttura degli uffici comunali, mentre Massimiliano Balconi sul nuovo indice Isee. Infine, Maurizio Ronchi e Michele Bulzomì chiedono di conoscere numeri e dati, rispettivamente, di Fondazione Piseri e Incontragiovani.

Continua a leggere

Di più Politica

To Top