Contattaci

Noi Brugherio

Ronchi e Balconi: “Inaccettabile il ritardo del Piano scuola”

Politica

Ronchi e Balconi: “Inaccettabile il ritardo del Piano scuola”

Massimiliano Balconi, Maurizio Ronchi, Francesco Esposito

«In primavera la giunta esibiva come un vanto il tempismo sull’approvazione del Bilancio e ora non è un problema il ritardo del piano scuola? Noi non ci stiamo a questo doppio criterio».

Parole di Massimiliano Balconi (lista civica Per Brugherio) che decide di esternare le proprie perplessità insieme all’alleato Maurizio Ronchi.

A cui lascia il carico pesante: «Questa giunta non fa niente da un anno – attacca il leghista -.Lo scorso anno presentarono il piano scuola il 23 ottobre e li perdonammo perché si dicevano alla prima esperienza. Quest’anno hanno cambiato in peggio: se va bene lo porteranno in Consiglio il 24».

L’ulteriore critica di Ronchi, espressa anche da Roberto Assi nel corso dell’ultimo Consiglio comunale, è che «poi la maggioranza ci dirà che non c’è tempo per gli emendamenti, ma non si può approvare senza discussione un documento che coinvolge il cardine della cultura italiana: la scuola».

Commento ai lavori preparatori è affidato all’ex preside (per 15 anni a Brugherio) Francesco Esposito, fino a poco fa consigliere provinciale per Forza Italia: «La commissione scuola si è riunita solo 2 volte. Sono troppo poche per produrre un documento condiviso. E la bozza che ci è stata consegnata è priva delle premesse politiche: sono la parte più significativa del testo».

Continua a leggere

Di più Politica

To Top