Contattaci

Noi Brugherio

Multe salate al parco Increa. Troiano: «Ordinanze per un parco migliore, era invivibile»

Cronaca

Multe salate al parco Increa. Troiano: «Ordinanze per un parco migliore, era invivibile»

Sono diventate operative le ordinanze che regolano l’utilizzo del parco Increa. Fissando le sanzioni per chi trasgredisce: 250 euro per chi accende fuochi o griglie, 150 euro per chi abbandona i rifiuti, 100 euro per il parcheggio in divieto di sosta.

Multe salate: intendono rivoluzionare «e rendere migliore» un parco, sostiene il sindaco Marco Troiano, «che non era più vivibile».

Su NoiBrugherio in distribuzione sabato tutti i commenti della minoranza e quelli inviati dai lettori.

Il divieto di accendere fuochi o griglie di qualunque natura e di abbandonare rifiuti vale naturalmente sempre. Ma l’accesso ai parcheggi a pagamento è in vigore solo nei fine settimana e nei giorni festivi. Per posteggiare gratuitamente è necessario essere residenti a Brugherio e in possesso della “Increa card” (clicca qui per scaricare il modulo da compilare per la richiesta).

La richiesta del sindaco, soprattutto nella prima fase di avvio del nuovo regolamento, «è che tutti i cittadini collaborino, portino pazienza e ci diano una mano: non esitate a contattare la Polizia locale, i Carabinieri e i volontari delle associazioni che ci daranno una mano per la gestione delle nuove regole se riscontrate qualche situazione poco chiara nella fruizione del parco».

Il sito internet del Comune di Brugherio ha allestito una pagina speciale con tutte le principali informazioni sulle novità ad Increa: la trovate cliccando qui.

Qui di seguito, le nuove modalità d’accesso al parco spiegate dall’assessore Marco Magni.

Continua a leggere

Di più Cronaca

To Top