Contattaci

Noi Brugherio

Il nuovo anno in oratorio San Giuseppe: don Erasmo Rebecchi e don Alessandro Maggioni si alterneranno nella presenza in via Italia

Comunità Pastorale

Il nuovo anno in oratorio San Giuseppe: don Erasmo Rebecchi e don Alessandro Maggioni si alterneranno nella presenza in via Italia

L’Oratorio San Giuseppe non resterà vuoto. Dopo il trasferimento di don Andrea Ceriani, che risiedeva nella struttura di via Italia, sarà comunque assicurata la presenza di un sacerdote durante la settimana.

Don Alessandro Maggioni e don Erasmo Rebecchi, da poco arrivato nella comunità, si alterneranno per garantire una presenza educativa e un punto di riferimento costante per i ragazzi e adulti che frequentano l’oratorio.

Inoltre, don Erasmo si occuperà dei cammini dell’iniziazione cristiana e sarà quindi sempre presente in oratorio il sabato, giorno del catechismo, e la domenica pomeriggio. Don Alessandro rimarrà invece responsabile unico della pastorale giovanile e seguirà da vicino i cammini di preadolescenti, adolescenti, 18enni e giovani.

Anche se i sacerdoti non faranno mancare la loro vicinanza e la loro disponibilità, tuttavia, come sottolinea l’arcivescovo Angelo Scola nelle “linee guide diocesane”, non bisogna dimenticare l’importanza della “comunità educante”, ovvero di quei giovani adulti che, vivendo secondo il Vangelo, diventano corresponsabili della cura per i più piccoli e dell’attenzione verso i loro genitori.

L’invito per tutti, come ha già sottolineato il parroco don Vittorino nelle scorse domeniche, è quindi quello di lasciarsi provocare dai cambiamenti che stanno attraversando la parrocchia e chiedersi «cosa mi dice il Signore con questo cambiamento?».

Continua a leggere

Di più Comunità Pastorale

To Top