Contattaci

Noi Brugherio

Sfascia una Fiat Punto e scappa. Individuato grazie alle telecamere

Cronaca

Sfascia una Fiat Punto e scappa. Individuato grazie alle telecamere

I “varchi elettronici bidirezionali”, le telecamere che leggono il flusso dei veicoli in transito in entrata e in uscita da Brugherio continuano a rappresentare un validissimo supporto per le attività della Polizia municipale e delle forze dell’ordine cittadine. Grazie al sistema predisposto in città, la Polizia locale di Brugherio ha individuato l’autore di un danneggiamento ingente di un’autovettura in sosta regolare in via Adda in prossimità di viale S. Anna.

«Infatti il 26 maggio alle ore 5 circa – fanno sapere dalla Locale di via Quarto -, in via Adda, il conducente di un’autovettura BMW ha perso il controllo, presumibilmente per un colpo di sonno, danneggiando in modo grave tutta la fiancata di un’autovettura Fiat Punto e si è dato alla fuga. Del fatto è stata sporta denuncia di danneggiamento da parte del proprietario della Fiat Punto nella giornata stessa del 26. Attraverso il sistema varchi “Traffic Scanner” e attraverso una serie di riscontri di compatibilità dei danni tra i due veicoli, il Comando è riuscito ad individuare il responsabile, che dovrà dunque risarcire il danno mediante la sua assicurazione (altrimenti il danneggiato doveva pagarsi da sé il danno di circa 2/3.000 euro – in quanto non rientrante tra gli atti vandalici). Ovviamente al conducente del BMW è stata contestata l’infrazione per la perdita di controllo e soprattutto per la fuga a seguito di incidente stradale, e relative decurtazioni di punti sulla propria patente di guida; un’altra dimostrazione di quanto siano efficaci e importanti tali impianti a supporto dell’attività di polizia».

 

Continua a leggere

Di più Cronaca

To Top